Qualità di vita 2020 in Italia: città migliori in cui vivere

La classifica del 2020 delle città d'Italia per la qualità della vita.

Anche per il 2020, come ogni anno, è stata stilata la classifica delle città d’Italia con la migliore qualità della vita. Vediamo, quindi, quali sono i posti migliori in cui vivere nel Bel Paese.

Qualità della vita 2020 in Italia

Ogni anno Italia Oggi e l’Università La Sapienza stilano una classifica delle città italiane in base alla vivibilità. Per quest’anno, uno dei fattori che è entrato a far parte dei criteri non poteva che essere la gestione della pandemia.

Quest’anno molte città hanno avanzato di posizione, mentre altre sono tristemente scese, e le sorprese non mancano neanche sul podio.

La classifica annuale, giunta alla XXII edizione, mostra una fotografia della situazione attuale delle città italiane, prendendo in considerazione diversi fattori.

Advertisements

Tra questi, molto importanti sono quelli economici, ambientali e lavorativi.

Vediamo, quindi, quali sono le migliori città in cui vivere e le peggiori, in base alla nuova classifica.

Il podio della classifica

Prima in assoluto è la città di Pordenone, nel Friuli-Venezia Giulia, seguita da Trento, che l’anno scorso era prima in classifica. A seguire, Vicenza, che dalla scorsa edizione ha scalato ben 11 posizioni.

Fuori dal podio, ma in ottima posizione, troviamo la città di Padova, salita di 11 posizioni.

Ma dalla 37esima posizione, nella Top 5 è entrata Ascoli Piceno.

Pordenone

Le grandi città

Prima di scoprire quali sono le “peggiori” città italiane per qualità della vita, poniamo l’accento sulla situazione pandemica.

Infatti, la pandemia ha colpito molto gravemente la città di Bergamo che, dal 26esimo posto dell’anno scorso, scende al 40esimo.

Milano, invece, pur essendo la città più ricca d’Italia si ferma in 45esima posizione.

Molto in basso anche la Capitale, Roma, che si ferma al 50esimo posto. In discesa anche Torino che si posiziona al 64° gradino, mentre l’anno scorso si piazzava al 49esimo.

Lodi scende di 37 posizioni, Milano indietreggia di 16, Piacenza di 41, mentre Cremona di 46.

Per il tempo libero e il turismo Siena si conferma al primo posto, confermando i piazzamenti delle sei passate edizioni.

Il gruppo di province che presentano un livello di qualità della vita insufficiente è composto quest’anno esclusivamente da province dell’Italia meridionale e insulare. Ciò, quindi, significa che la qualità della vita di oltre il 60,1% della popolazione residente nel Mezzogiorno è al di sotto di livelli considerati accettabili.

luoghi nascosti siena

Ultime in classifica

La città peggiore come qualità della vita è Foggia, preceduta da Crotone che conserva il suo penultimo posto.

Invece, la città di Agrigento, ultima nel 2019, diventa terzultima.

mete foggia

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Viaggio di nozze ottobre, America: mete imperdibili

Giorno della marmotta negli Stati Uniti: curiosità, data e storia

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • 
    Loading...
  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Contents.media