Russia orientale: cosa vedere, i nostri consigli

Un viaggio alla scoperta della Russia Orientale, ricca di attrazioni e natura incontaminata.

La maggior parte dei visitatori che viaggiano in Russia trascorrono il loro tempo nella parte occidentale del paese. Mentre città come Mosca e San Pietroburgo hanno molto da offrire, non perdere tutto ciò che si può trovare nella Russia orientale.

Questo è il posto giusto se ti interessa la natura selvaggia, perché l’Estremo Oriente della Russia ospita innumerevoli parchi nazionali, vulcani e cime innevate e altre cose da vedere.

Russia orientale: cosa vedere

Le isole al largo della costa ti permettono di vedere un lato unico della Russia, e l’Estremo Oriente può anche essere un ottimo punto di partenza per viaggi internazionali in Cina o Mongolia. Da Yakutsk, la città più fredda della Terra, a Wrangel Island, conosciuta come l’isola degli orsi polari, l’Estremo Oriente russo è una destinazione incredibile che vale la pena di visitare.

Vladivostok

Vladivostok è una grande città portuale sul Pacifico, ed è anche a soli 130 km (80 miglia) dal confine con la Corea del Nord. Molti viaggiatori conoscono Vladivostok perché è il capolinea della ferrovia transiberiana in Russia. Dirigetevi verso l’acqua per alcune delle migliori viste, e iniziate dalla Baia del Corno d’Oro per vedere la flotta della Marina russa.

Isola di Wrangel

L’Isola di Wrangel si trova all’interno del Circolo Polare Artico, e i visitatori possono aspettarsi un clima freddo e un paesaggio da tundra.

Nonostante il clima e la difficoltà di raggiungere l’isola, Wrangel è un luogo di fama mondiale per gli amanti della natura. Se hai sempre voluto vedere la fauna artica, questa potrebbe essere la tua migliore opportunità per farlo. Alcuni dei mammiferi terrestri dell’isola di Wrangel includono orsi polari, volpi artiche, renne e trichechi.

Isole Curili

Le isole Curili si trovano al largo della costa della Russia, appena a nord del Giappone. Le isole sono scarsamente popolate e molti residenti parlano sia russo che giapponese. La gente viene alle isole Curili per sperimentare la bellezza incontaminata dell’arcipelago. Le isole Curili fanno parte del Pacific Rim of Fire, un insieme di vulcani attivi nell’Oceano Pacifico.

Petropavlovsk-Kamchatsky

La città di Petropavlovsk-Kamchatsky è una destinazione amata dai viaggiatori che cercano la natura, l’avventura all’aperto e la ricreazione. Questa città di circa 200.000 abitanti è la seconda città più grande del mondo che non è raggiungibile su strada, ma solo in aereo o in barca.

Mentre la città stessa ospita alcune attrazioni interessanti e il centro chiamato Piazza Lenin, gran parte del divertimento si trova fuori dai limiti della città. Potresti fare delle gite di un giorno per avvistare gli orsi in libertà, provare il parapendio o andare a pescare nella baia di Avacha.

Parco Naturale dei Pilastri di Lena

A soli 80 km a sud di Yakutsk si trova il Parco Naturale dei Pilastri di Lena. Il modo migliore per raggiungere il parco è in barca, imbarcandosi a Yakutsk e dirigendosi verso sud lungo il fiume Lena fino ad arrivare al parco naturale. I Pilastri di Lena sono una formazione rocciosa naturale che risale all’era paleozoica, e in alcuni punti è alta più di 300 metri (980 piedi). Questo crea una vista epica dall’acqua, ma vale anche la pena di andare sulla terraferma per fare qualche escursione intorno alla base dei pilastri e vicino alla cima. Gli aspri affioramenti contengono strati di calcare, dolomite e ardesia, creando ancora più interesse e fascino visivo.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Città da visitare in Russia: destinazioni imperdibili

Posti più belli da visitare in Russia: tra storia e arte

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media