Senorita: dove è stato girato il video con Nina Zilli e Clementino

Arriva la nuova hit estiva di Nina Zilli e Clementino con un video che inaugura la stagione estiva, ma dove è stato girato?

L’estate si avvicina e iniziano a passare in radio le prime hit estive, come Seiorita, il nuovo brano di Nina Zilli e Clementino, ma dove è stato girato il video? Scopriamo i luoghi che hanno fatto da sfondo al videoclip.

Senorita, video: dove è stato girato

La stagione estiva si avvicina, e con sé porta i numerosi brani musicali che ci fanno sognare le enormi distese di sabbia assolata e il rumore del mare.

Tra le hit estive spunta un brano davvero speciale, frutto della collaborazione tra Nina Zilli e Clementino.

Una canzone allegra, che fa venire voglia di muovere i fianchi e di tuffarsi tra le onde.

Il nuovo video ufficiale del brano racconta due modi diversi di godersi il mare e le vacanze.

Da una parte c’è chi guarda il mare, legge un buon libro al bar all’ombra di un ombrellone e si gusta un’insalata fresca e leggera in solitudine o con un paio di amiche, mentre dall’altra c’è chi va in spiaggia in comitiva, portando carte da gioco, enormi teglie di cibo e giocando con l’acqua tra scherzi e divertimento.

Dal videoclip si ammirano luoghi spettacolari, splendide spiagge ed uno sfondo rilassante, ma dove è stato girato?

Senorita, dove è stato girato il video: Boccadasse

Il video della nuova canzone di Nina Zilli e Clementino è stato girato a Boccadasse, in uno degli scorci più famosi della zona.

Il piccolo quartiere residenziale di Genova è infatti famoso per la sua piccola spiaggia di ciottoli e sassi e per lo splendido panorama di case colorate che si specchiano sull’acqua.

La piccola spiaggia di ciottoli e la zona del porto sono fiancheggiate da gelaterie, bar e trattorie con tavoli all’aperto. Ed è proprio qui che Nina Zilli si gusta piatti freschi estivi e si gode una splendida giornata ammirando il mare, mentre Clementino fa i dispetti ai suoi amici sulla spiaggetta di fronte al mare.

Senorita, video, dove è stato girato: il borgo di Genova

L’antico borgo marinaro fa parte del quartiere genovese di Albaro, ed è una delle destinazioni turistiche più imperdibili di Genova, soprattutto durante la stagione estiva.

Dallo splendido belvedere Firpo si accede al borgo attraverso la scalinata oppure percorrendo la via Aurora, una tipica “crêuza” ligure.

Secondo un’antica leggenda il borgo sarebbe stato fondato intorno all’anno 1000 da alcuni pescatori spagnoli. Colti da una tempesta, trovarono rifugio in questa insenatura.

Oltre ai suoi punti panoramici, molto interessanti sono i vicoli stretti, noti anche come crêuze.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Friends: The reunion, le location dello speciale tanto atteso

La principessa Sissi: le location e le curiosità del film

Leggi anche
  • musa museo subacqueo dell’arteYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Germanwings ProvenzaVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Loading...
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • spaccanapoli hdr by hanciong d6v5ll6Visita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • museomummieVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media