Notizie.it logo

Spiagge sabbia fine della Sardegna

Immagine in evidenza predefinita Viaggiamo

La Sardegna, le sue spiagge tra le più belle non solo d’Italia ma del mondo.

Ogni anno migliaia di turisti sono attratti delle sue splendide coste e le sue spiagge incantate.

Proviamo ad elencare alcune di queste augurandovi di visitarle al più presto :

CALA COTICCIO bianca e sottile, mare dalle mille sfumature.

TUERREDDA insenatura tra Capo Malfatano e Capo Spartivento , luogo ideale per lunghe e rilassanti nuotate, grazie al suo mare limpidissimo.

LA PELOSA spiaggia di rara bellezza coi suoi fondali dai colori brillanti.

Di fronte troviamo l’isola con la torre della Pelosa.

RENA MAJORI con la sua sabbia chiarissima circondato da scogli scuri e ricca vegetazione, un incanto agli occhi.

CALA GOLORITZÉ incontaminata e selvaggia, nel Golfo di Orosei.

Raggiungibile via mare o con un sentiero.

La presenza del Falco , che ha scelto questa zona per nidificare, lo rende sicuramente unico al mondo.

SU GIUDEU

Si sviluppa su un litorale lunghissimo a sabbia bianca, un mare da sogno e dune molto alte sulle quali si arrampicano ginepri.

SPIAGGIA ROSA BUDELLI è un’opera d’arte , non potrete sostare a lungo sulla sabbia rosa che l’ha resa famosa, ma è permesso visitare l’isola e fotografarla passando per un percorso con le guide del Parco.

PUNTA MOLENTIS

Sabbia candida e spiaggia scenografica resti, fa parte dell’Area Marina protetta di Capo Carbonara..

CALA BRANDINCHI presenta una scala cromatica incredibile, la pineta , una spiaggia bianchissima, acque turchesi

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche