Notizie.it logo

Terme Budapest: le migliori e come raggiungerle

terme budapest

Scopri le meravigliose Terme di Budapest e i luoghi migliori in cui andare.

Budapest è considerato da molti il centro termale d’Europa. Questa definizione ha il suo perché. La città si trova letteralmente su un mosaico di sorgenti termali, che riversano acque curative ricche di minerali in numerosi bagni termali. Molti di questi esistono da tanto tempo e risalgono addirittura a secoli fa. La selezione di spa è così varia che certamente ognuno qui può trovare qualcosa di proprio gradimento. Si può scegliere tra molteplici proposte. Ad esempio si può fare un vero e proprio tuffo nel passato in un autentico bagno turco, oppure ricercare un po’ di divertimento tra i gorghi. Forse non tutti sanno che i bagni termali aiutano anche a riprendersi da una sbornia o addirittura supportino l’azione di un massaggio muscolare. Si dice poi che le acque caldissime siano in grado di curare praticamente tutto. Insomma immergersi in una piscina termale è una vera esperienza da non tralasciare a Budapest.

Qualsiasi rifugio di salute tu scelga, l’importante è che si adatti completamente a te.

Terme Budapest

Con il recente annuncio di un prolungato orario di apertura serale all’interno delle terme Széchenyi, le terme di Budapest hanno ricevuto una ulteriore spinta turistica. Uno dei più famosi trend del momento sono anche le popolarissime feste termali notturne. Insomma, fare il bagno nelle terme a Budapest sta diventando un’attività costante 24 ore su 24. Gli orari di apertura diurna nei bagni di Budapest potrebbero variare. Per questo è sempre bene verificare sui vari siti delle strutture o delle informazioni turistiche.

Caratteristiche

Sebbene le terme miste siano più comuni, alcuni bagni termali mantengono ancora la divisione in aree dedicate all’uomo e altre alla donna. Se quindi parti con il tuo partner, fai sempre le tue ricerche prima di partire. Una volta in biglietteria, specifica sempre quali servizi ti interessano in quanto ce ne sono molti disponibili e potresti aver bisogno di un biglietto speciale. Entrando, di solito ti viene consegnato un braccialetto elettronico a forma di orologio, che funge anche da chiave per un armadietto o una cabina dove puoi riporre i tuoi effetti personali.

Alcuni possono avere un numero assegnato, ma generalmente se ne può prendere uno a scelta gratuitamente. Gli assistenti sono sempre in giro se hai bisogno di aiuto, non esitare a chiedere.

Terme Budapest: le migliori

Ecco qui alcuni tra i luoghi migliori in cui sperimentare le meravigliose terme di Budapest.

Bagni Termali Gellért

Capolavoro dell’architettura Art Nouveau, le terme Gellért sono una delle stazioni termali storiche più belle della capitale ungherese. La sua bellezza colpisce tanto, forse anche perché ricorda un po’ la cattedrale. Colori accattivanti, principalmente blu e turchese, si intrecciano all’interno e le pareti sono decorate con splendide vetrate colorate, mosaici colorati, piastrelle in gres porcellanato Zsolnay ed eleganti sculture. Tutto ciò contribuisce a rendere il bagno in queste acque curative blu come un rituale reale. Oltre alle numerose piscine termali che variano da 26 ° C a 40 ° C e una piscina coperta all’interno, in estate i bagnanti possono anche godere della piscina a onde esterne.

Massaggi curativi, una sauna e una cabina di vapore possono anche sciogliere i muscoli più intorpiditi.

Chi è alla ricerca di qualcosa di unico può immergersi in una inebriante miscela cremosa di sostanze curative a base di uva come vino rosso, vinacce e olio d’uva. In questo modo è possibile ridurre l’invecchiamento idratando e rigenerando la pelle e godendo al tempo stesso dei poteri curativi interni del vino. Orari di apertura: dal lunedì alla domenica: dalle 06:00 alle 20:00.

Bagni Termali Király

Anche se un po’ ruvidi ai bordi, i Bagni Király mantengono una particolare atmosfera medievale che li rende una destinazione particolarmente tranquilla. Le mura qui custodiscono secoli di storia. Le quattro piscine piene di acqua termale sono autentici bagni turchi eretti nel 1570; il più grande – mantenuto a 36 ° – ha una cupola centrale di skylit, mentre i tre più piccoli hanno una temperatura compresa tra 26 ° e 40 °.

Király è l’unica casa da bagno senza la sua fonte di acqua calda, poiché fu costruita lontano dalle sorgenti calde come sostegno dai turchi durante il dominio ottomano dell’Ungheria.

In questo modo essi si assicurarono che fosse ancora possibile fare il bagno sicuro all’interno delle mura del Castello di Buda sotto assedio. L’acqua è stata rifornita sin dagli attuali bagni di Lukács attraverso un sistema di tubature lungo 1,5 chilometri, in seguito sostituito. Un pezzo originale di queste tubature è esposto nella hall di Király.

Acqua termale e servizi

Coloro che desiderano rilassarsi in un ambiente veramente tranquillo possono immergersi in una vasca privata per quattro persone, che si trova in una zona appartata. Queste vasche sono riempite con acqua termale calda che contiene ioni magnesio, calcio e fluoro utilizzati per il trattamento di dolori articolari, problemi alle vertebre e nevralgie. Questa vasca termale e la sauna adiacente possono essere prenotate in slot di due ore e sono ideali per famiglie e amici. I bagni di Király sono completi di varie saune e bagni di vapore e il giardino interno attende i visitatori con un’accogliente area prendisole e una vasca idromassaggio.

Le Terme di Király furono originariamente erette dal Pasha ottomano intorno al 1570 e, dopo che Buda tornò al dominio ungherese nel 1699, il bagno fu acquistato dalla famiglia König, da cui il nome, Király (Király = König). La famiglia ha rinnovato e ampliato i bagni con un’ala classicista, combinando stili antichi e moderni. Király subì gravi danni durante la seconda guerra mondiale e l’ultima grande ristrutturazione avvenne nel 1950. Orari di apertura: dal lunedì alla domenica: dalle 9:00 alle 21:00

Bagni Termali Lukács

Una delle terme più antiche di Budapest, le Terme di Lukács sono un vero paradiso per la salute situato in un grazioso edificio del XIX secolo. Questa spa è semplicemente enorme e offre una gamma completa di strutture e servizi per i bagnanti in cerca di salute. Una piscina calda all’aperto offre un mini-fiume e un massaggio subacqueo. Un’altra è abitualmente utilizzata per allenamenti medici e bagni di peso, mentre altre due più fresche sono adatte per il nuoto.

I servizi includono anche numerosi massaggi, un parco fitness all’aperto, un mondo di saune con vari tipi di cabine, un bagno turco e un’accogliente camera rivestita di sale dell’Himalaya, perfetta per problemi respiratori. I bagni privati ​​sono disponibili anche presso il Lukács. Le acque termali qui e intorno al complesso, fornite da una sorgente profonda 30 metri nella grotta di János Molnár, sono considerate di altissima qualità tra tutti i bagni della città.

Acqua termale e servizi

Le Terme di Lukács dispongono anche di una sala dove bere rivestita di vetro fiancheggiata da colonne di marmo vicino all’ingresso del bagno termale, dove i visitatori possono gustare l’acqua calda e curativa. C’è una vecchia fontana nel mezzo della stanza ma siccome non è più funzionale, un inserviente serve gli ospiti da un lavandino. Questa acqua proviene dalla stessa fonte dei bagni ma da un nuovo pozzo ed è ricca di calcio, magnesio, idrogeno carbonato, solfato, cloruro e ioni di sodio e fluoro. La dose giornaliera raccomandata varia tra 300 ml e il mezzo litro e si dice che aiuti a prevenire problemi di salute a lungo termine. Questa acqua curativa può essere bevuta acquistandone da un bicchiere o riempiendo un tuo contenitore personale, e costa quasi nulla. Orari di apertura: dal lunedì alla domenica: dalle 06:00 alle 22:00

Bagni Termali di Rudas

Conosciuti come un punto di riferimento storico in una posizione idilliaca, questa spa tradizionale è l’esempio perfetto di come intrecciare elementi di design contemporaneo con le caratteristiche secolari di stabilimenti balneari storici. Una cavalcata di colori, porcellane Zsolnay e motivi moderni soddisfano l’occhio e, dopo un’attenta ristrutturazione e ampliamento, questa spa ora ha molto di più in serbo per i suoi visitatori. Questo ultimi infatti qui possono trovare le cure che cercano con le acque termali, ma anche molto altro. Il tradizionale bagno turco si trova sotto una splendida cupola decorata con piccoli cerchi colorati di vetro colorato che lasciano entrare fasci di luce arcobaleno a mezzogiorno ogni giorno.

Acqua termale e servizi

Una piscina, diverse altre vasche riscaldate con temperature variabili fino a 42 °, una sauna e una cabina a vapore attendono all’interno i visitatori. Ma l’attrazione principale è la piscina panoramica sul tetto, dove si può ammirare l’intero skyline di Budapest. I bagni di Rudas hanno anche una sala per bere, dove i visitatori possono degustare o portare a casa un po’ di acqua termale ricca di minerali. Orari di apertura: dal lunedì alla domenica: dalle 06:00 alle 22:00 (la sauna e la sezione massaggi iniziano alle 8:00)

© Riproduzione riservata
Leggi anche