Tour Madison Square Garden New York

Il Madison Square Garden è una celebre struttura che si trova in America, a New York City, negli Stati Uniti.

Si tratta di uno stadio che è stato aperto nel 1968 e che può ospitare fino a 200 mila persone, e all’interno del quale si tengono moltissime iniziative tra cui partite di hockey, di basket, ma anche concerti.

Inizialmente in realtà era un velodromo, ovvero al suo interno si tenevano gare di ciclismo: madison è infatti il nome di una specialità ciclistica su pista.

Per chi si trova a visitare New York, potrebbe essere un’idea interessante visitare il Madison Square Garden da un’altro punto di vista, ovvero dietro le quinte, facendo un tour guidato delle aree solitamente non accessibili al pubblico. Questi tour si tengono ogni giorno, dalle 10:30 del mattino fino alle 3 del pomeriggio, e i biglietti possono essere anche prenotati in anticipo attraverso il servizio di booking on line presente sul website ufficiale del Madison Square Garden.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Viaggio di Natale a Copenaghen

Vantaggi e prezzo City Cards Berlino

Leggi anche
  • californiaViaggio in California, gli itinerari on the road

    Andiamo alla scoperta dello stato della California, meta ideale per le vacanze d’agosto ma non solo. Conosciamola meglio.

  • californiaViaggio in California, cosa portare in valigia

    La California può essere una meta perfetta per le nostre vacanze. Ma cosa portare in viaggio e come vestirsi? Scopriamolo.

  • cosa mettere in valigiaUSA coast to coast: cosa mettere in valigia

    Attraversare gli U.S.A è il sogno di tutti, sono però molti i possibili imprevisti. Ecco perchè è importante sapere cosa mettere in valigia.

  • tour stati unitiTour Stati Uniti on the road: cosa vedere e visitare

    Cosa vedere e visitare un un tour degli Stati Uniti? Ecco cosa portare in valigia e le più belle attrazioni da vedere negli States.

  • 
    Loading...
  • statua libertàStatua della libertà: vietate le visite guidate ai gruppi numerosi

    Troppa confusione e degrado, da metà Maggio restrizioni per l’ingresso alla Statua della Libertà

Contents.media