Tre Cime di Lavaredo: le più belle escursioni con i bambini

Tutte le informazioni per fare delle rilassanti escursioni con i bambini alle Tre Cime di Lavaredo tra le Dolomiti.

Le Tre Cime di Lavaredo, nel cuore delle Dolomiti di Sesto, di Auronzo e di Cadore, sono il luogo ideale per delle splendide escursioni con i bambini.

Tre Cime di Lavaredo: escursioni con bambini

Le Tre Cime di Lavaredo sono tra le cime più famose delle Dolomiti.

Si trovano al confine del territorio delle Dolomiti di Sesto e quello di Auronzo di Cadore. Queste vengono, inoltre, considerate tra le meraviglie naturali più note nel mondo dell’alpinismo. Molto famosa è la Cima Grande che rappresenta una delle classiche pareti nord delle Alpi, e permettono la vista panoramica delle cime circostanti e del parco Naturale Tre Cime.

Questi luoghi sono, inoltre, una destinazione ideale per un viaggio in famiglia.

Advertisements

Infatti, qui è possibile scegliere tra diversi sentieri escursionistici per ammirare panorami incredibili della natura.

Lavaredo

Escursioni con la famiglia

Uno dei sentieri più belli e facili fa percorrere con la famiglia parte da Dobbiaco.

Da qui si prosegue verso la valle di Landro, il lago di Landro e Misurina. Arrivati al lago di Misurina si svolta a sinistra e si percorre la salita lungo una strada asfaltata a doppia corsia fino alla sbarra dove si paga un pedaggio per poter passare. Da qui si parcheggi più in alto sul grande parcheggio del rifugio Auronzo, a circa 2320 metri sopra il livello del mare, ad Auronzo di Cadore.

Si parte lungo una strada sterrata contrassegnata con il numero 101 la quale, sempre in piano, conduce alla parte opposta delle Tre Cime di Lavaredo. Questo è un tratto soleggiato dalla mattina al pomeriggio che passa sopra il limite superiore del bosco, lungo dei ghiaioni.

Dopo un quarto d’ora circa si giunge ad una splendida chiesetta dedicata a Maria Ausiliatrice e, poco dopo, al rifugio Lavaredo, a 2344 metri di altitudine.

Dal rifugio Lavaredo si può proseguire a sinistra lungo il sentiero che taglia diagonalmente i depositi detritici alla base della Torre Piccola di Lavaredo. In alternativa si può proseguire lungo una strada sterrata fino alla Forcella Lavaredo che si raggiunge in ulteriori 45 minuti. La seconda alternativa è più lunga ma anche più agevole per i bambini.

Arrivati in cima della Forcella Lavaredo, a 2454 metri di altitudine, si nota la forma classica delle Tre Cime di Lavaredo. La Cima Piccola di Lavaredo (2857 m), la Cima Grande di Lavaredo (2998 m) e la Cima Ovest di Lavaredo (2973 m).

Da qui si ammira uno spettacolo mozzafiato che farà innamorare grandi e piccini.

Poi, scendendo dalla parte opposta ci sono alcuni sentieri che conducono lungo il lato nord delle Tre Cime di Lavaredo. Da questo si giunge fino ad un piccolo laghetto alpino, la sorgente del fiume Rienza, un rifugio ed un ulteriore laghetto alpino.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La lista delle migliori piste ciclabili per famiglie in Lombardia

Tasmania: informazioni sul clima e sui luoghi più belli

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.