Vacanze Palinuro: dove andare

Palinuro, sole, mare e grotte.

Tra le località che senza dubbio meritano di essere scelte come meta per una vacanza, vi è Palinuro, una località che è ubicata in provincia di Salerno e che è molto apprezzata dai turisti non solo italiani. Ma nel corso delle vacanze a Palinuro, dove vale la pena andare per coglierne appieno la bellezza?

Vacanze Palinuro, dove andare

La prima cosa che vale la pena sapere quando si parla di Palinuro riguarda l’origine del suo nome. Infatti non tutti sono al corrente del fatto che il suo nome è legato ad uno dei personaggi più importanti dell’Eneide, ovvero il Palinuro nocchiero della flotta di Enea.

Fatta questa affascinante precisazione storica, dove vale la pena andare nel corso delle vacanze a Palinuro? Senza dubbio un tour potrebbe iniziare dalla spiagge, che sono uno dei suoi punti di forza: per quanto concerne questo aspetto naturalistico, basti pensare al fatto che già Virgilio scrisse della bellezza delle spiagge di Palinuro.

Tra quelle più famose vi è quella delle Saline, anche se la più nota e meritevole di essere vista dal vivo è senza dubbio la spiaggia dell’Arco Naturale. Ma cos’ha questa spiaggia di così particolare per essere considerata il simbolo di Palinuro? Senza dubbio il fatto che sia ubicata in una affascinante insenatura, contribuisce a renderla indimenticabile agli occhi dei viaggiatori.

Da vedere sono comunque altre spiagge, come ad esempio quella del Porto, che si affaccia sul mare dove vi sono degli scogli poco sotto il livello dell’acqua, i quali danno vita ad uno spettacolo di luci e di riflessi, sia di giorno che di notte, davvero accattivante.

Infine, sempre parlando di spiagge, vale la pena trovare il tempo per scoprire anche la Baia del Buondormire, che è un altro dei luoghi che fanno di Palinuro una meta ambita e ricercata da parte dei turisti che amano le bellezze naturali.

Altri luoghi da vedere a Palinuro

Quando si parla di cosa vedere in questa località, non ci si può esimere dal trovare del tempo per scoprire e regalare ai propri occhi la visione delle grotte di Capo Palinuro: per capire la bellezza di questa zona basti pensare che secondo molti queste grotte non sono da meno rispetto alla ben più famosa Grotta Azzurra di Capri.

Tra le grotte che qui meritano di essere inserite in un ipotetico itinerario, spicca la Grotta d’Argento. Per chi si dovesse domandare da cosa dipenda il nome, la risposta in realtà è meno complessa di quel che si potrebbe pensare, visto che il suo nome è legato da una intensa colorazione tipo argento che si può ammirare riflessa sull’acqua.

Questo fenomeno, che è totalmente naturale, non è altro che l’esito del mix tra acqua marina e acqua sulfurea. In altre parole, in questa cavità, si può assistere ad uno spettacolo naturale davvero affascinante.

Le vacanze a Palinuro potrebbero arricchirsi ancora di più da un punto di vista culturale, se si dovesse decidere di andare alla scoperta dell’Antiquarium. Questa costruzione si trova in una zona a picco sul mare e già questo contribuisce a renderla decisamente interessante per qualsiasi viaggiatore.

Se poi si pensa che questo edificio al suo interno custodisce reperti che risalgono addirittura alla preistoria, si capisce come scoprirlo e visitarlo sia una esperienza da fare assolutamente. E va detto che non è importante o fondamentale essere degli appassionati di archeologia o di antichità, perchè la visione dei reperti esposti sarà capace di suscitare forti emozioni in qualsiasi viaggiatore, anche il meno avvezzo a luoghi di questo tipo.

Infine, se ci si vuole rilassare, magari dopo una giornata trascorsa al mare, il consiglio è di fare una passeggiata, approfittando dei tanti locali di pasticceria che caratterizzano questa cittadina e quindi concedersi un pasticcino, magari accompagnato da un caffè, per rendere le proprie giornate ancora più piacevoli nel corso del soggiorno in questa realtà turistica così rinomata.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Isole dell’Olanda, cosa vedere

Macedonia del nord, cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.