Notizie.it logo

Vacanze per single, mete per gli under 40

vacanze per single

Vacanze per single, gli under 40 hanno solo l'imbarazzo della scelta.

Ci sono viaggi che almeno una volta nella vita vanno fatti, ancora meglio se prima dei fatidici quaranta anni e in totale libertà. Non sempre essere single è uno svantaggio, anzi ecco una selezione di mete perfette per vacanze per single, sotto i 40 anni.

Vacane per single, mete europee

Non esiste solo la romantica Parigi ideale per le coppie innamorate, l’Europa ha bellissime città perfette da visitare in totale autonomia.

Per gli amanti dell’Italia, Roma è la destinazione ideale: visitare i Musei Vaticani, il Colosseo o il Pantheon in solitudine rappresenta la giusta occasione per tenere i propri ritmi e dedicare il tempo che più si ritiene opportuno alla cultura… e non ci si annoia mai, perchè in ogni angolo della città eterna si trovano siti storici degni di essere visitati.

Inoltre per raggiungere Roma non è nemmeno necessario recarsi all’aeroporto e prenotare costosi voli, infatti da ogni parte d’Italia è possibile prendere un treno per raggiungere la Capitale (che sia un regionale veloce o una frecciarossa di ultima generazione), viaggiando da soli si può anche risparmiare sfruttando vantaggiose offerte.

Il nostro Paese è ricco di destinazioni da fare invidia a qualsiasi altra nazione nel mondo.

Gli amanti del relax troveranno tutto quello che cercano nelle località termali, da nord a sud l’Italia è piena di stabilimenti naturali o artificiali: Montegrotto Terme, Saturnia, Cerchiara e Ischia sono solo alcune delle mete più gettonate, molte delle quali frequentate non solo dalle coppie alla ricerca di romanticismo ma anche dai single che vogliono rigenerarsi.

Un’altra soluzione da prendere in considerazione per vacanza per single under 40, sono dei piccoli tour alla ricerca delle migliori specialità enogastronomiche in Italia.

In questo caso le migliori destinazioni sono nella parte centrale della nostra penisola: la Toscana è famosa per i suoi graziosi agriturismi in cui gustare prelibatezze locali e ottimo Chianti, anche l’Umbria è una meta famosa per gli amanti della buona cucina, specialmente per gli appassionati di carni, tartufo e funghi.

Se si vogliono superare i confini nazionali le opportunità per i viaggiatori single non mancano di certo.

Assolutamente da vedere prima dei 40 anni ci sono le città della movida spagnola: oltre alle tradizionali Ibiza e Palma di Maiorca (lì non si farà fatica a trovare buona compagnia) anche Madrid e Barcellona rappresentano il giusto compromesso tra divertimento e cultura.

Ci sono anche altre mete che si stanno affermando nel turismo europeo, come Malta e la Polonia con Cracovia e Varsavia.

Non si può non citare la Russia: Mosca e San Pietroburgo si prestano particolarmente a rilassanti visite in solitaria (qui il consiglio è di recarsi nel mese di giugno per assistere alle favolose notti bianche).

Vacanze per single, fuori dall’Europa

Ci sono viaggi che almeno una volta nella vita vanno assolutamente fatti e non c’è occasione migliore di farli prima dei quaranta anni in totale libertà.

L’America offre infinite possibilità di essere visitata: dalle meravigliose coste fino alla magnifica New York. Un altro consiglio da prendere in considerazione è quello di fare un viaggio itinerante, da est a ovest, questa è la maniera migliore per respirare a pieni polmoni l’aria americana.

Analogo discorso per l’Australia, terra nella quale ci si deve calare con corpo e mente per poter conoscere non solo i luoghi (come l’inconfondibile Sidney), ma anche la cultura locale.

Gli amanti del lusso si possono invece concedere qualche giorno in mete in continua evoluzione che di giorno in giorno si arricchiscono di nuove attrazione: le ormai famose Dubai ed Abu Dhabi, la poco nota Baku (l’Azerbaijan è in costante ascesa nel settore del turismo) o la sfavillante Singapore.

Questi sono solo alcuni consigli, ma perfetti per capire che essere single, ed avere meno di quaranta anni è un’occasione da non perdere per visitare luoghi favolosi senza rinunciare al divertimento.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche