Vie Ferrate facili, Val di Fassa: tutte le informazioni

Tutte le informazioni per conoscere le Vie Ferrate facili, da percorrere durante un viaggio in Val di Fassa.

Durante una vacanza in Trentino Alto Adige, è molto interessante percorrere le più facili Vie Ferrate della Val di Fassa, per godersi a pieno la bellezza del paesaggio.

Vie Ferrate facili, Val di Fassa

Il Trentino Alto Adige è ricco di magnifici scenari paesaggistici, che sono caratterizzati da un’atmosfera decisamente suggestiva.

Uno dei luoghi più incantevoli da visitare per godersi al meglio la bellezza del territorio è la zona della Val di Fassa. In questo contesto idilliaco montano si possono trovare magnifici sentieri attrezzati. Si tratta di un vero e proprio paradiso per gli amanti dell’escursionismo. Le Vie Ferrate rappresentano una meta da non perdere assolutamente, per esplorare nei dettagli i bellissimi percorsi e ammirare panorami spettacolari nel contesto delle Dolomiti.

Prima di organizzare il prossimo viaggio in Trentino Alto Adige, è molto interessante sapere quali sono le Vie Ferrate più semplici da percorrere nell’area della Val di Fassa e nei suoi dintorni.

val-lasties-164

Ferrata Santner

Questo percorso è molto semplice, anche per chi si dedica per la prima volta alle escursioni lungo le Vie Ferrate. Si parte presso il Rifugio Roda di Vael e il punto di arrivo si può scegliere tra il Rifugio Vajolet e il Rifugio Passo Principe. Il percorso dura in totale 7 ore e prevede delle piacevoli pause da fare in comodi punti di ristoro e in caratteristici rifugi montani.

Nel complesso il dislivello da affrontare è di circa 460 metri. Naturalmente, per godersi al meglio il percorso è consigliabile utilizzare il materiale da Ferrata. I paesaggi che si possono ammirare durante il tragitto sono decisamente suggestivi. Si raggiunge infatti un canale ghiacciato e a un certo punto del sentiero si sale in modo obliquo costeggiando delle spettacolari pareti rocciose. Il percorso è sicuro e facile da attraversare con la giusta attrezzatura da escursionismo. Si tratta di un modo molto interessante per approcciarsi a questo magnifico sport all’aria aperta.

Sentiero attrezzato Lino Pederiva

Si tratta di un percorso molto semplice da attraversare, dotato di cavi d’acciaio che facilitano la camminata sul sentiero attrezzato. Il dislivello complessivo è di 600 metri e la durata del percorso è in media di 4 o 5 ore. Il punto di partenza si trova presso il Rifugio Contrin, mentre quello di arrivo è costituito dalla località di Pozza di Fassa. Lungo il percorso si possono trovare comodi punti di ristoro, che permettono di fare piacevoli pause all’interno di caratteristici rifugi. Nei punti più ripidi del tragitto sono presenti funi metalliche, che servono per rendere semplice l’attraversamento dei tratti più scoscesi del sentiero. Uno dei punti più interessanti da raggiungere si trova presso il Sas de Adam. Dall’alto è possibile godere di un panorama mozzafiato che si estende lungo tutte le suggestive Dolomiti di Fassa.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa fare un week end a Napoli: consigli di viaggio

Portico di San Luca, Bologna: lunghezza e informazioni

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.