Notizie.it logo

Come visitare le Cinque Terre in treno: consigli

cinque terre

Fonte di ispirazioni di grandi poeti, scrittori ed artisti, le Cinque terre sono il fiore all’occhiello della Liguria. Oltre a poter utilizzare l’auto per arrivare in questi borghi, potrete usufruire anche dei treni. Vediamo ora come raggiungere le cinque località e in che modo fare il percorso a piedi attraverso queste cinque meraviglie.

Cinque terre



Con il termine Cinque terre si indicano cinque borghi della Riviera ligure di Levante, ovvero:

  • Monterosso al mare
  • Vernazza
  • Corniglia
  • Manarola
  • Riomaggiore.

Queste cittadine, dal 1997, sono state inserite come luoghi patrimonio dell’Unesco per il paesaggio di una eccellente qualità. Infatti, le Cinque terre sono considerate uno dei luoghi costieri italiani più suggestivi.

Scendiamo più nel dettaglio e scopriamo da vicino questi borghi. Il più occidentale e il più popoloso è Monterosso, dove si trovano anche le spiagge più estese di questa parte della riviera ligure. Durante la bella stagione è la destinazione più amata per gli amanti del mare e del sole.

cinque terre

Scorcio sensazionale di Monterosso

Vernazza, invece, è un borgo davvero caratteristico per la presenza di un piccolo porto dove attraccano le barche.

Corniglia è il più piccolo ed è l’unico borgo che non si affaccia direttamente sul mare per la sua posizione più interna. Manarola si trova su un promontorio in alto rispetto al mare. Infine, Riomaggiore è il più orientale dei cinque.

Treno Cinque Terre

Come accennato in precedenza, per arrivare nei cinque borghi potete usufruire, oltre che dell’auto, anche del treno. Ora vediamo le tratte ferroviarie che potete prendere sia se vi trovate al Nord, al Centro o al Sud Italia.

Grazie ai treni regionali potrai attraversare la costa ligure, assaporando ogni emozione che le singole città sapranno regalarti. Inoltre, dal 17 marzo 2018 torna il Cinque Terre Express che ferma, ogni 15 minuti, nei 5 borghi. Ci sono diverse linee ferroviarie principali che fermano qui e sono:

  • La Spezia
  • Levanto
  • Bonassola
  • Deiva Marina
  • Sestri Levante
  • Portofino

Da queste stazioni è disponibile sia un treno intercity, sia un treno regionale. Inoltre, il treno è anche il mezzo più veloce per visitare le Cinque terre perché i tempi di percorrenza tra un borgo ed un altro sono di una manciata di minuti.

Ad esempio, se ti trovi a Rio Maggiore e vuoi arrivare a Manarola potrai farlo impiegandoci soltanto 2 minuti!

Ovviamente, se non sei ligure ma vuoi raggiungere queste località potrai comunque farlo. Basta, infatti, raggiungere le città di La Spezia, Sestri Levante o altre e poi con il treno farti l’itinerario che preferisci.
Booking.com

Percorso a piedi

Se, invece, vuoi vedere più da vicino la bellezza di questi borghi e apprezzarne la loro storia, potrai sempre farlo con il percorso a piedi. In realtà, ci sono tre sentieri principali. Il primo divide l’entroterra dalla costa, il secondo (chiamato il sentiero dei santuari) collega i luoghi di culto delle cinque città e il terzo (chiamato Sentiero Azzurro) regala scorci panoramici unici.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
patrizia pepe Pochette Patrizia Pepe Nera Made In Italy, Laccio ...
49 €
98 € -50 %
Compra ora
Littlelife Portamerenda termico - LittleLife - Coccodrillo
23 €
Compra ora
IXS Giacca con membrana Salta Evo Andover/Zephyros
59.95 €
Compra ora
Nania Seggiolino Auto Befix SP Dama Blu
44 €
Compra ora