Saint Martin: come arrivarci e luoghi da visitare

Saint Martin

Saint Martin è una splendida località di mare, divisa tra la zona francese e quella olandese. Si tratta, infatti, dell’isola più piccola al mondo a essere divisa tra due nazionalità diverse.

L’isola, che fa parte dell’arcipelago delle Piccole Antille nel mar dei Caraibi, è una delle mete più amate dai turisti di tutto il mondo.

Le due zone di Saint Martin hanno caratteristiche totalmente diverse. La zona olandese è tutta divertimento e palazzoni. Quella francese, invece, rispecchia il tipico stile caraibico, come ci si aspetterebbe da una località di questo tipo.

Luoghi di attrazione

Situata nella parte olandese dell’isola si trova una delle attrazioni che richiama molti turisti. Si tratta dell’aeroporto internazionale situato sul versante olandese. Il Princess Juliana International Airport è tra le attrazioni più famose del mondo, in quanto è considerato lo scalo più pericoloso a causa degli atterraggi. La pista di atterraggio, infatti, si trova a ridosso di una frequentatissima spiaggia, la SXM Maho Bay.

Gli aerei quasi toccano la spiaggia affollatissima di bagnanti poco prima di toccare terra.

Altri luoghi che meritano una visita sono la città antica di Fort Amsterdam e quella più importante di Philipsburg, nota per la vita notturna, le spiagge, i casinò e il divertimento.

Se siete interessati al relax, invece, potrete usufruire di una delle 37 isole disposte nel corso dell’isola.

Raggiungere l’isola di Saint Martin

Se siete interessati a raggiungere l’isola di Saint Martin dall’Italia, allora seguite i nostri consigli.

Come abbiamo detto, l’isola è fornita di uno degli aeroporti internazionali più famosi al mondo. Se si parte dall’Italia il modo più facile per raggiungerla è quello di arrivare prima a Parigi.

Come si sa, la capitale francese è collegata ogni giorno con molti volti che partono dalla maggior parti degli aeroporti italiani.

Una volta raggiunta Parigi, potrete decollare alla volta dell’isola, partendo dall’aeroporto di Orly o di Charles de Gaulle, da cui partono numerosi voli giornalieri con varie compagnie (Air France, Air Caraibes).