Notizie.it logo

10 cose da fare a Roma a marzo

Eventi ponte Immacolata a Roma

In vista delle prime gite di primavera, vediamo 10 cose da fare a Roma a marzo.

In tutte le stagioni Roma può incantare i turisti di tutto il mondo, a marzo, con il suo clima dolce e invitante, permette di organizzare tante attività e tante gite all’aperto, pertanto provate, se possibile, a lasciar perdere almeno per un giorno autobus, metropolitana e taxi e muovetevi a piedi o in bicicletta.

La capitale d’Italia è ricchissima di monumenti da vedere, offre tantissime possibilità di immergersi nella cultura, nella storia e nell’arte. A Roma non ci si può davvero annoiare, ma pensiamo a chi a Roma non ci fè ancora stato, oppure desidera ritornarci, ecco qualche idea per 10 cose da fare a Roma a marzo:

  1. dedicare almeno mezza giornata a Piazza di Spagna, magari salendo e scendendo i 135 gradini che costituiscono la scalinata di Trinità dei Monti;
  2. una giornata dedicata a Villa Borghese;
  3. visita ai Musei Vaticani;
  4. se vi trovate a Roma in domenica, partecipate alla Santa Messa in Piazza San Pietro;
  5. noleggiate un segway e pianificate il vostro tour personalizzato di Roma;
  6. se avete a disposizione un solo giorno da trascorrere nella capitale d’Italia e desiderate un mezzo più veloce della bici o delle vostre gambe e che vi consenta di vedere un bel po’ di cose in poche ore, salite su uno dei diversi autobus scoperti e godetevi la città dall’alto;
  7. visita ai Fori Imperiali;
  8. visita alla Bocca della Verità;
  9. se siete amanti della botanica, fate una visita al Roseto Comunale;
  10. se siete a Roma nella prima domenica del mese potete visitare gratuitamente il Colosseo.

Questa è solo una parte delle numerose cose che a Roma si possono fare e visitare, in base al tempo che avete a disposizione potete unirle tutte nella vostra vacanza romana, oppure suddividerle

Buona visita e buon divertimento nella Città Eterna!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche