Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

5 borghi da visitare nel Lazio a Pasqua

5 borghi da visitare nel Lazio a Pasqua

Se cerchi qualcosa di diverso da Roma, una occasione ideale sarebbe visitare alcuni dei borghi della regione Lazio.

A parte Roma, la regione Lazio ha molto da offrire, compresi i suoi borghi. Vediamo insieme alcuni dei borghi più belli di questa regione.

Questo borgo è una gemma incastonata. Stiamo parlando di Civita di Bagnoregio che ha vissuto un terremoto nel XVII secolo che è stato molto devastante, la città è crollata, lasciando solo piccole sezioni.

Localizzata ad appena una ora di treno da Roma, la città di Bracciano e il suo lago omonimo formano la fuga perfetta. Un borgo medievale molto pittoresco e carino, con un castello, come quello di Odescalchi che risale al XV secolo e che è stato la residenza di due famiglie papali.

Cervara di Roma è un borgo medievale differente da qualsiasi altro. Per attrarre più visitatori, le persone di Cervara, che sono meno di 500, hanno reso la loro cittù una destinazione per artisti, dando il benvenuto ad artisti internazionali e studenti di arte che possono creare sculture, murali e molto altro.

Acquapendente si trova nella parte nord del Lazio ed è raggiungibile da Orviteto e Pitigliano. Ha origini romani ed etrusche, come dimostra il castello qui presente.

Anagni è uno dei borghi più interessanti della Ciociaria e del Lazio.

Si trova su una collina che domina la Valle del Sacco, l’antica capitale di Anagnia, sacra presso Ernici e, secondo la leggenda, creata dal Dio Saturno.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Winelands, Sud AfricaLe Winelands sono situate ad est di Città del Capo tra bellissime montagne che creano panorami mozzafiato. La regione è ricca ...