Notizie.it logo

5 parchi da visitare a Pasquetta 2016

5 parchi da visitare a Pasquetta 2016

I parchi sono l’occasione ideale per vivere la natura, ammirare la bellezza e la meraviglia di ciò che la natura è in grado di offrirti.

Se ami la montagna o se adori essere immerso nella natura, ecco alcuni parchi da visitare a Pasquetta.

Il Parco del Gran Paradiso è stato il primo parco nazionale a essere creato in Italia e con una buona ragione. I suoi ghiacciai, le sue cime, le montagne sono casa di molti animali, tra cui capre e stambecchi, che è stato cacciato sino a estinguersi nel XIX secolo. Fortunamente, un re ha deciso di intervenire per salvarlo.

Il Parco Nazionale dell’Abruzzo, Lazio e Molise gioca un ruolo cruciale nella preservazione di lupi e orsi. Il parco, che è stato fondato nel 1022, è coperto dalle montagne abruzzesi, ma è stato più tardi espanso per includere territori delle tre regioni principali. E’ un luogo soffice, ricco di pendii, orchidee e iris, alberi di pino.

Il Parco dell’Aspromonte con i suoi massicci di colore bianco è una piramide rocciosa che culmina nella cima del Monte Cocuzzo.

Il parco ha dei pendii di granito e dei profondi canyon nella roccia.
Il Parco Nazionale della Sardegna si trova nei pressi di un villaggio di pescatori che è meta di festival religiosi ogni anno.

Spostandosi verso sud, si trova uno dei parchi più grandi di Italia, il Parco Nazionale del Pollino, tra Calabria e Basilicata. Il Pollino ospita una immensa flora e la Grotta del Romito, uno dei siti archeologici maggiormente più importanti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • ZagatZagat

    Zagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il

Leggi anche