Notizie.it logo

Le abitudini degli australiani

Le abitudini degli australiani

Per il mondo esterno, l’Australia è conosciuta per la sua vita selvaggia e per la carne grigliata, il barbecue, qui si dice “barbie”. Dato che molti degli australiani vivono in città, la cucina oggi è a base di pesce, kangaroo e agnello.

Gli aborigeni sono arrivati qui 40.000 anni fa a. C., e hanno ancora una forte presenza nell’identità culturale del paese. Nel 1600, sono arrivati gli olandesi e poi gli inglesi. Per secoli, la maggior parte della popolazione era di ceppo britannico, ma negli ultimi 50 anni c’è stata una esplosione di immigrati provenienti da luoghi quali il Sud Africa, la Grecia, l’Italia, la Germania, la Thailandia, il Giappone e la Cina.

Gli australiani tendono a essere gentili.

Le conoscenze e il primo incontro si intavolano con una stretta di mano, la famiglia e gli amici si salutano con un abbraccio e un bacio. E’ considerato cortese guardarsi negli occhi mentre si parla con l’altro e per comunicare con chi non si conosce è necessario essere formali, quindi usare termini come S.gr, S.gra, ecc.

L’Australia è la casa di molti frutti, come meloni, arance, limoni, uva, mele, spinaci, pomodori e mandorle.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche