Cappella di San Giorgio al castello di Windsor: storia e curiosità

La storia e le curiosità della Cappella di San Giorgio al castello di Windsor, la cappella principale dell'Ordine della Giarrettiera.

Una delle sale più interessanti del castello di Windsor è la Cappella di San Giorgio, o St George’s Chapel. Un luogo importante che racchiude la storia della Corona e dell’intera Inghilterra.

Cappella di San Giorgio: la storia

La Cappella di San Giorgio è stata costruita nel lontano 1475 in stile gotico, ma fu completata solamente nel 1511.

Oggi diventata un’attrazione turistica all’interno del Castello di Windsor, è anche la cappella principale dell’Ordine della Giarrettiera, il più antico ed elevato ordine cavalleresco del Regno Unito.

St George’s Chapel si trova nella parte inferiore del castello, ed attualmente ricade sotto la responsabilità religiosa del College di Saint George.

Ancora oggi i membri dell’Ordine della Giarrettiera, nel mese di giugno, si ritrovano a Windsor per il “Garter Service”. Si tratta della celebrazione di una cerimonia tenuta nella cappella di San Giorgio. Dopo un pranzo negli appartamenti di stato del Castello di Windsor, i membri procedono a piedi nella parte inferiore verso la cappella, indossando le loro insegne ed il costume tipico dell’Ordine cavalleresco.

Eventi importanti e curiosità

La cappella negli anni ha fatto da sfondo a numerosi eventi importanti, tra cui matrimoni reali e non. Tra questi ricordiamo il matrimonio tra il Principe Henry del Galles e Meghan Markle nel 2018.

Inoltre, sempre qui il principe Carlo e Camilla ottennero nel 2005, dopo il loro matrimonio, una benedizione ufficiale da Rowan Williams, Arcivescovo di Canterbury.

Sempre qui si sono svolte molte cerimonie funebri oltre ad ospirare alcune sepolture storiche. Infatti, la cappella è stata anche prescelta dalla Regina Elisabetta II come luogo per la sua sepoltura.

All’interno della Cappella-Memoriale di Giorgio VI sono sepolti Giorgio VI, Margaret Contessa di Snowdon ed Elizabeth Bowes-Lyon. Sempre qui, nella Volta Reale, verrà seppellito il principe Filippo, duca di Edimburgo.

Visita alla Cappella di San Giorgio

La Cappella è aperta al pubblico che può visitare la sala durante il tour all’interno del castello di Windsor. Questo è il più antico castello abitato nel mondo e una delle residenze ufficiali della regina. Situato a breve distanza dal centro di Londra, è un’attrazione e una tappa obbligatoria per tutti i fan della regalità, dell’arte e della storia.

Durante la visita, i turisti potranno anche visitare i lussuosi appartamenti di stato del castello, adornati da opere d’arte storiche di inestimabile valore oltre alla casa delle bambole di Queen Mary e assistere alla cerimonia del cambio della guardia.

I prezzi dei biglietti vanno dai 16 euro per i bambini dai 5 ai 16 anni fino ai 27,50 euro per gli adulti. I bambini al di sotto dei 5 anni entrano gratuitamente.

Sono anche disponibili le visite virtuali al castello Windsor.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le più belle fioriture in Italia: dove ammirarle e quando

Il Museo di Massimo Troisi di Napoli diventa realtà: i dettagli

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media