Caraibi spiagge più belle: la classifica

Caraibi, letteralmente un paradiso!

Natura selvaggia e incontaminata, acque cristalline e tanto, tanto sole: i Caraibi saranno sempre al centro dei nostri pensieri quando ci ritroveremo a pensare a spiagge favolose e vacanze all’insegna del relax.

Lasciarsi cullare dal dolce suono del Mar dei Caraibi mentre si sorseggia un mojito ghiacciato è sicuramente il sogno di moltissimi viaggiatori amanti del mare.

Ma, quali sono le spiagge più belle se si desidera visitare questa affascinante località? Scopriamolo insieme!

Caraibi spiagge più belle

Pink Sand Beach

Un piccolo paradiso dipinto di rosa.

Questa affascinante spiaggia si trova sull’isola di Harbour Island, appartenente all’arcipelago delle Bahamas e visitabile solo a piedi. Si estende per circa 5 km, e risulta essere in tutte le stagioni piuttosto tranquilla e poco visitata.

Ciò che la rende famosa in tutto il mondo è la sua particolarissima sabbia fine, dal caratteristico colore rosa.

Questa particolare tonalità le viene conferita dalla presenza di piccolissimi organismi dal guscio rosa uniti a frammenti di corallo, conchiglie, rocce e carbonato di calcio.

Inoltre, quest’isola è molto apprezzata da tutti gli amanti delle immersioni grazie ai suoi spettacolari fondali marini. Un vero paradiso che nessun turista fa mai mancare nel suo itinerario!

Englishmans’s Bay

Il fascino irresistibile della natura incontaminata.

È possibile visitare questo gioiello della natura percorrendo la costa dell’isola di Tobago.

È un vero tesoro per tutti gli amanti dell’avventura e della natura incontaminata, dato che rappresenta alla perfezione il tipico paesaggio caraibico.

Sarà un’emozione indimenticabile per il visitatore recarsi sui fondali ad ammirare la splendida barriera corallina, per poi riemergere ed osservare dal mare la stupenda spiaggia di morbida sabbia circondata dalla vastissima foresta pluviale.

Questa foresta, oltre ad essere abitata da numerosissimi animali selvatici, ospita una vastissima gamma di farfalle e piante uniche al mondo.

Se si apprezza particolarmente l’aspetto naturalistico di questo meraviglioso giardino dell’Eden, il periodo migliore per visitarlo va da marzo ad agosto.

Durante questi mesi, infatti, le tartarughe Pelle Nera si recano su questa spiaggia per depositare le loro uova, e con un po’ di fortuna durante la notte – ovviamente sotto la guida di un esperto – si potranno vedere le piccole tartarughine fare capolino dalla sabbia per incamminarsi verso la loro casa, il selvaggio Mar dei Caraibi.

Grace Bay

Avventure subaque e relax per tutti.

20 km di spiaggia per un panorama da cartolina: Grace Bay incanta chiunque decida di visitarla con i suoi colori e le sue sfumature, e la sua sabbia candida come la neve la rende una delle spiagge più belle al mondo.

Situata lungo la costa nord orientale di Providenciales, isola principale delle Caicos, è la meta perfetta per tutti gli amanti dello snorkeling. Vi sono ben 12 punti segnalati al largo della costa per nuotare tra pesci come le cernie, i dentici e i pesci chirurgo.

Inoltre, è possibile osservare tartarughe e aragoste presso un tratto poco profondo di barriera corallina nei pressi di questa favolosa spiaggia.

In ogni caso, questa spiaggia risulta perfetta anche se non si è amanti delle immersioni ma si preferisce rilassarsi in un’acqua cristallina senza nessun pensiero per la testa: il suo mare è sempre caldo, privo di alghe e abitato da pesci colorati.

Tutta la bellezza e la comodità di una piscina in un luogo naturale e stupendo come questo: una meta assolutamente da non perdere!

I Caraibi sono un luogo davvero speciale, che bisognerebbe visitare almeno una volta nella vita.

Pronti a partire?

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bruxelles monumenti storici, quali visitare?

Piazza Armerina cosa vedere in un giorno: tutte le informazioni

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.