Castelli di Jesi: cosa vedere sul territorio marchigiano

Una guida completa per sapere come visitare i castelli di Jesi e dintorni e tutte le informazioni su cosa vedere.

Il borgo di Jesi è uno dei più belli delle Marche. Si trova in una splendida zona collinare in cui sorgono dei meravigliosi castelli. Data la presenza di numerosi manieri, resta da scegliere semplicemente cosa vedere.

Castelli di Jesi: cosa vedere

Jesi è uno splendido borgo medievale che sorge in territorio marchigiano. La sua bellezza si può ammirare già a partire dall’arrivo presso il paesino. Si scorgono infatti immediatamente delle maestose mura, che proteggono la cittadina e la avvolgono, rendendola piena di fascino. Passeggiando in modo da costeggiare l’imponente costruzione si possono ammirare numerose porte e suggestivi torrioni.

909931

Advertisements

Le mura e i torrioni di Jesi

Le mura che circondano il borgo di Jesi risalgono all’epoca medievale. Nel corso dei secoli sono state più volte modificate ed arricchite di numerosi particolari. Accanto alle bellissime porte e agli alti torrioni si possono notare anche le cortine coronate presenti. Un altro particolare degno di nota è costituito dalle numerose feritoie, che creano delle piccole aperture all’interno del muro di cinta.

La lunghezza delle mura è attualmente di circa un chilometro e mezzo. Secoli fa erano presenti altissime torri, che dominavano la zona con le loro mura in pietra. Oggi si può ammirare l’imponente Torrione del Montirozzo. La base è formata da una pianta ottagonale e crea un apprezzabile effetto visivo. Nel corso del XVII secolo è stato aggiunto un torricino di due piani, che è diventato il simbolo della cittadina. Nei pressi della porta principale si trova una bellissima statua di Federico II, che si può ammirare in tutta la sua imponenza.

Le mura di Jesi sono quelle che hanno retto meglio il passare dei secoli. Si sono infatti conservate in modo da dare un’atmosfera medievale al bellissimo borgo. L’UNESCO ha dichiarato Jesi Città Esemplare, grazie alla grande capacità dimostrata nel preservare l’importante patrimonio architettonico, artistico e culturale che ha un’importante storia, lunga moltissimi secoli.

22671

Castelli nei dintorni di Jesi

Nei dintorni di Jesi si trovano dei graziosissimi borghi, presso cui sono situati dei bellissimi castelli. A Cingoli, un antico borgo sulla sommità del Monte Circe, si può ammirare il Balcone delle Marche, un’ampia terrazza panoramica. La terrazza si trova su delle mura che un tempo appartenevano ad un castello medievale. Anche ad Apiro, bellissimo borgo situato nei pressi del Lago di Castreccioni, si può notare la presenza di suggestive mura castellane, che circondano il centro storico.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cingoli e dintorni: cosa vedere nel borgo delle Marche

Tour virtuale alla Galleria degli Uffizi di Firenze: come funziona?

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.