Notizie.it logo

Cinque musei da visitare a Vienna

Belvedere, Vienna

Vienna, affascinante capitale austriaca, scopriamone splendori e glorie passate attraverso i suoi musei.

Tra le città europee più belle e visitate dai turisti, a Vienna vi sono anche musei che sono scrigno di tesori, ecco quelli da non perdere.

Dai tesori della Vienna “asburgica” ai capolavori pittorici di diversi artisti austriaci, questo è possibile trovare e ammirare nei musei cittadini. Tante le strutture disponibili e per tutti i gusti da visitare, magari dopo una passeggiata per le vie della capitale austriaca. Partiamo alla scoperta di cinque musei da non perdere in una visita a Vienna.

1) Kunsthistorisches Museum: museo di storia dell’arte cittadino, edificato nel XIX° secolo, ospita tra i più grandi capolavori artistici del mondo: dalla “Madonna del prato” di Raffaello fino all'”Arte del dipingere” di Vermeer, oltre a capolavori di Velazquez, Rubens, Tintoretto, Tiziano e Durer;

2) Albertina: ospita una collezione che permette di ammirare lavori di tante correnti artistiche, dall’Impressionismo francese all’Espressionismo tedesco, con opere di Monet, Degas, Renoir, Chagall;

3) Osterreich Galerie Belvedere: galleria d’arte situata all’interno del “Belvedere”, residenza estiva di diversi principi austriaci edificata ad inizio XVIII° secolo, offre la più grande collezione d’arte austriaca di tutti i tempi, con opere celebri di Klimt (quali “Il Bacio” o “Giuditta”), Egon Schiele e Oskar Kokoschka;

4) Museum Moderner Kunst – Mumok: museo di arte moderna, permette di ammirare importanti opere di artisti del XX° secolo, di diverse correnti, dalla “Pop Art” al “Nouveau Réalisme”, tra cui capolavori di A.Warhol, P.

Picasso, P. Klee e P. Mondrian;

5) Gemaldegalerie der Akademie der Bildenden Kunste: è la galleria dell’accademia di belle arti cittadina, edificata nella seconda parte del XIX° secolo, ospita una collezione formidabile di opere di artisti straordinari, tra questi: Bosch, Rembrandt, Van Dyck, Rubens e Tiziano.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • ZagatZagat

    Zagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il

Leggi anche