Notizie.it logo

Classifica 5 stazioni metro sottoterra più profonde

Classifica 5 stazioni metro sottoterra più profonde

Andare in metro, è un po’ come viaggiare attraverso il centro della terra, scendere nelle sue profondità.

Chiaramente siamo ben lontani dal trovarci al centro della terra, ma alcune stazioni metro sono così profonde che la sensazione è simile.

Ecco una classifica delle cinque stazioni della metropolitana più profonde al mondo.

La più profonda in assoluto è la stazione di Arsenalna a Kiev, in Ucraina, profonda 105 metri. Nel suo tratto esterno, offre una vista del fiume Dnepr, mentre per il resto resta nascosta nel fondo della terra.

Admiralteyskaya, a San Pietroburgo, profonda 102 metri. Inaugurata nel 2011, è stata progettata per alleggerire il traffico del trasporto nelle due stazioni Nevsky Prospekt e Gostiny Dvor, nonché per fornire un collegamento diretto con l’Hermitage ed altri importanti siti della città.

Puhŭng station, a Pyongyang, profonda 100 metri. Costruita seguendo il modello della metropolitana di Mosca, la stazione è decorata con murales con colori vivaci, in perfetto stile realista sovietico.

E’ una delle due sole stazioni metro accessibili ai turisti stranieri, l’altra è la stazione Yŏnggwang.

Park Pobedy, a Mosca, profonda 84 metri. Terminata nel 2003, serve due linee metropolitane, una delle quali ancora in fase di completamento. Per una breve sosta, sono state poste due banchine decorate con pannelli in marmo, rosse e grigio chiaro.

Washington Park, a Portland, profonda 79 metri è la stazione metro più profonda del Nord America. A livello della superficie, la stazione si trova nel bel mezzo di un parcheggio, da qui si giunge facilmente all’Oregon Zoo ad est, al World Forestry Center ad ovest, al Portland Museum a sud-ovest, al Memoriale dei caduti in Vietnam a nord-ovest e al giardino pubblico Hoyt Arboretum a nord.

© Riproduzione riservata
Leggi anche