Come arrivare al Chiostro del Bramante Roma

Visitare il Chiostro del Bramante a Roma è d'obbligo. Ne varrà sicuramente la pena.

Roma, capitale di Italia, è una città ricchissima di storia e posti da visitare per rimanere affascinati. La storia della città è millenaria così come molte delle attrazioni che la città ospita. Una di queste è sicuramente il Chiostro del Bramante, situato tra Piazza Navona e il Tevere.

Perché merita di essere visitato?

Chiostro del Bramante dove si trova

Il Chiostro del Bramante, situato a pochi minuti da Piazza Navona, è uno splendido complesso architettonico rinascimentale. Commissionato intorno al 1500 a Donato Bramante, il quale, trasferitosi a Roma da Milano, diventerà il primo architetto del Papa e rivale di Michelangelo. Il luogo racchiude in sé un misto di eleganza, raffinatezza e equilibrio. La struttura si erge su una pianta quadrata ed è costituita da due ordini sovrapposti.

Advertisements

Il loggiato inferiore è composto da un ampio portico a quattro archi per lato, con pilastri in stile ionico dotati di capitello e base, e coperture a volta, mentre quello superiore è costituito da pilastri e colonne corinzie alternati e architrave a copertura piana. Il gioco di luce e ombre all’interno di questo edificio trasmette un effetto di rilassante armonia. Il chiostro faceva prima parte di un complesso religioso, diventato adesso un centro culturale.

Gli spazi interni, compreso il caffè del complesso ospitano diverse mostre temporanee molto interessanti. Se vi trovate a Roma e, in particolare, dalle parti di Piazza Navona o del Colosseo, un passaggio in questo luogo è pressoché obbligatorio.


Come raggiungere il Chiostro del Bramante

Prendendo come punto di riferimento proprio Piazza Navona, la quale è facilmente raggiungibile grazie alle numerose e chiare indicazioni distribuite per il centro della città. Dalla Fontana del Nettuno procedete in direzione ovest in via dei Lorenesi, che si trova proprio di fronte alla fontana. Continuate per Vicolo della Pace e girate poi a sinistra in Via della Pace. Svoltate infine a destra in Via Arco della Pace. Troverete il posto sulla destra.

Dalla stazione di Roma Termini sarà necessario prendere l’autobus no. 64 (P.za Stazione – San Pietro) e proseguire per dieci fermate. Alla decima, “Corso Vittorio Emanuele/Chiesa nuova”, prendere la prima laterale a destra e incamminarsi in direzione nord per una circa 400, fino ad arrivare a destinazione in Via Arco della Pace.

Dalla stazione di Roma Tiburtina invece dovete prendere la linea 492 (Stazione metro Cipro – MA) per 27 fermate. Scendere alla fermata Zanardelli e incamminarsi in direzione opposta a quella dell’autobus e girare alla prima traversa a destra, verso Via della Maschera. Svoltare subito a sinistra e prendere la seconda a destra. Il Chiostro lo troverete pochi metri dopo svoltando al primo incrocio che trovate sulla sinistra. La distanza tra la fermata dell’autobus e la destinazione è di circa 200 metri.

Se volete prenotare il vostro hotel a Roma potete farlo su booking.com
Booking.com

In generale, a seconda di dove vi troviate potete facilmente raggiungere il Chiostro del Bramante prendendo un qualsiasi autobus che abbia le fermateCorso Vittorio Emanuele II”, “Chiesa Nuova”, “Rinascimento”, “Largo Argentina” o “Zanardelli”.

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sopravvivenza in montagna: nozioni base da sapere!

Ibiza: cosa vedere sull’isola della trasgressione

Leggi anche
  • Weekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica CecaWeekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica Ceca
  • Weekend a Palermo la migliore guida turisticaWeekend a Palermo: la migliore guida turistica

    Da Piazza Pretoria sino al Duomo di Monreale, Palermo offre tantissimo da vedere in un weekend.

  • Visitare Castello estense Ferrara con bambiniVisitare Castello estense Ferrara con bambini
  • Visitare Castello di Gropparello con bambiniVisitare Castello di Gropparello con bambini
  • 
    Loading...
  • Basilica di Santa Maria Novella di FirenzeVisita e informazioni sulla Basilica di Santa Maria Novella di Firenze

    Tutte le informazioni sulla famosa Basilica di Santa Maria Novella di Firenze, quando visitarla e cosa vedere.

Contents.media