Sopravvivenza in montagna: nozioni base da sapere!

montagna

Sentite l’anima di un avventuriero come Christopher Mc Candless, il protagonista di Into The Wild?

Quindi aspettate prima di lanciarvi all’avventura e leggete i suggerimenti di Alexander, un escursionista ed intrepido blogger allo stesso tempo, che ci ha dato nei preziosi suggerimenti per sopravvivere in montagna. Vedendo le foto che gli alpinisti e gli escursionisti scattano in montagna, sembra che questi luoghi siano il paradiso sulla Terra. La vastità del paesaggio, il blu del cielo e i fiumi che corrono, il candore di questa neve pura… cosa dire?

La montagna tra rischio e bellezza

Questi sono veri oggetti d’arte che trasmettono calma e serenità. Mai, guardando queste immagini si può pensare ai pericoli e ai rischi che queste persone hanno corso.
Per coloro che si avventurano senza un minimo di preparazione, la montagna è una costante fonte di minaccia, che di sicuro avrà chi è imprudente. Dovete pertanto essere ben preparati.
attachment-46545-1

L’idoneità fisica deve essere al meglio, dovete avere nervi d’acciaio e conoscenza di arrampicata se volete andare oltre, questa è una buona base per la sopravvivenza montagna.Queste basi possono certamente fare la differenza tra sopravvivenza o alla fine dei vostri viaggi, ma non dovrete limitarvi a questo.

Le caratteristiche generali della montagna

Grazie alla sua forma geologica, la montagna è un luogo dove l’ambiente, il clima e la temperatura cambia rapidamente.

La condizione dell’altitudine che sale, si passa dalla roccia liscia alla neve, il clima tropicale in inverno, il sole nella tempesta. Bisogna stare sull’allerta per questi cambiamenti improvvisi e preparati di conseguenza.

Pericoli in montagna

attachment-46545-2

Semplicemente prendere una pendenza più o meno ripida può essere un pericolo mortale. Il rischio di lesioni da sforzo come distorsioni sono frequenti e ghiaioni, a causa del gelo/disgelo e il vento, che possono portare a una caduta sono altamente possibili. Per cui bisogna stare sempre all’erta, anche quando il pericolo non sembra presente.

A tutti i costi evitare di muoversi di notte in montagna. I rischi che comporta sono troppo grandi rispetto al tempo che vi farà risparmiare. Ricordate che siete ancora nelle mani dei rapidi cambiamenti delle temperature e inoltre a causa della scarsa visibilità non vedrete bene dove mettere le mani o i piedi.

Punte di ghiaccio

In alcune montagne, sarà possibile raggiungere aree innevate e ghiacciate senza troppe difficoltà.

Oltre a tutte le altre insidie, conoscere il rischio di valanghe e invisibili crepe deve essere preso in considerazione.

Valanga

attachment-46545-3

Non sarete sorpresi se un semplice rumore possa essere responsabile di una valanga, ma questo non è l’unica causa che provoca questo tipo di pericolo. La struttura della neve e la temperatura possono esserne i responsabili. Quando si cammina sulla neve bisogna assicurarsi che si sia ben compattata con l’aiuto di un bastone che affonda nella neve. Dovrete evitare oggetti molto pesanti come rocce e, naturalmente, fare rumore.
Evitare zone troppo inclinate o forme convesse e zone dove la neve è appena caduta. Queste sono le zone più a rischio di provocare una valanga. Zone soleggiate sono inoltre da evitare abbastanza presto nel corso della giornata. Il sole è forte abbastanza per sciogliere alcuni cumuli di neve. L’ideale è quello di spostarsi in aree protette dalla foresta o per le zone di terreno irregolare, perché la probabilità di valanga sono quasi zero.

Cosa fare se si viene catturati in una valanga

Vedete in lontananza una grande onda bianca spazzata verso di voi! Cosa fare? Dirigetevi verso la costa.

Non tentate di andare giù per il pendio e ancor meno non affrontate il pericolo credendo di essere i più forti. E se non si raggiunge una zona sicura, provate ad aggrapparvi a qualcosa per non essere portati via da questa massa che cade più veloce di voi. Non dimenticate mai un rilevatore di vittime di valanga. Se ci si trova sepolti sotto centinaia di libbre di neve, questo oggetto può salvare la vita.

Le fessure

attachment-46545-4

Le crepe sono aperture naturali in un ghiacciaio. Non sono così temibili, ma possono giocare molto brutti scherzi. Le crepe aperte non sono così pericolose. Le vediamo da abbastanza lontano per poterle evitare, ma se sono coperte con un ponte di ghiaccio sottile, possono diventare pericolose. Non ci sono tanti modi per riconoscerle, ma se avete qualsiasi dubbio è meglio aggirare la zona. Se andate in un crepaccio che è individuato, oltrepassarlo solo di sera o molto presto al mattino.

Sarà più resistente. Ma ancora una volta, questo non è consigliato se non si dispone di qualsiasi attrezzatura a corda.

Cosa fare se sei caduto in un crepaccio

È molto difficile uscire dal crepaccio senza aiuto o corda. Se siete soli e non riuscite a trovare la via d’uscita, il piano è fare rapidamente un fuoco e trovare riparo per la notte successiva. Pensate anche a come farvi visibile dall’esterno lanciando un pezzo di tessuto della giusta dimensione e dal colore brillante fuori dal crepaccio. L’ideale sarebbe fare una bandierina con rami o bastoni da passeggio.

Per completare

attachment-46545-5

Per andare su una montagna, come per qualsiasi altra avventura, bisogna essere un minimo preparati. Si dovrebbe verificare circa la montagna che si vuole esplorare. Bisogna essere sicuri di sapere tutto, così, è possibile evitare guai. Sicuramente si farà una grande avventura con solo un piccolo zaino sulle vostre spalle. Vi verrà voglia di andare lontano in montagna ma è necessario essere preparati e avere una borsa con il materiale necessario.

Per piccole passeggiate in montagna o per qualsiasi altre piccole avventure, è consigliabile avere un kit di sopravvivenza di base, un piano di sopravvivenza e, soprattutto, un maestro. Non si sa mai quando può essere utile.
Avete già un kit di sopravvivenza o elementi di sopravvivenza nella tua borsa?

AMAZON - KINDLE Amazon Kindle Paperwhite 6 6" Touch Screen 4gb ...
437.99 €
Krups NESPRESSO INISSIA RED ( Garanzia Italia) cod: XN1005K
74.97 €
Panasonic Mj-L500 Estrattore Di Succo Nero, Rosso 5025232846955 ...
454.99 €
Huawei P10 Lite 32GB 3GB Ram Blue
215 €
Leggi anche
  • 1Weekend in Val di CorniaLa Val di Cornia si trova in Toscana nella provincia di Livorno, tra la campagna maremmana livornese e quella grossetana. Gli appassionati ...