Notizie.it logo

Chamonix: il paese e la valle immersi nella natura

Chamonix natura

Chamonix saprà entusiasmare il turista, non solo per le montagne, ma anche per i suoi dintorni e i ghiacciai.

Chamonix è una meta e un luogo unico per chiunque ami la montagna. E’ una valle immersa nelle Alpi francesi, ai piedi del Monte Bianco e si trova in una posizione ottima compresa al confine tra tre stati: Francia, Svizzera e Italia. Una località non particolarmente distante, in quanto si può raggiungere in solo un’ora dall’aeroporto di Ginevra, da tre ore da Milano e da sei ore da Parigi. In inverno, questa valle immersa nel verde diventa un luogo imperdibile per gli amanti della montagna, in quanto possono praticare sci di fondo e molti altri sport. Chamonix non è solo montagna, in quanto offre la possibilità di fare trekking, escursioni e parapendio per gli amanti dell’avventura. E’ una località che ti saprà entusiasmare anche per i suoi ghiacciai e potrai passeggiare lungo le sue vie tipiche e poi bere una cioccolata calda in una delle caffetterie del centro.

dintorni Chamonix

Nei dintorni di Chamonix

Questa valle nelle Alpi francesi ti saprà incantare anche per i meravigliosi scorci che regala.

Nei dintorni di Chamonix, è anche possibile fare un trekking nei pressi del Monte Bianco che ti regalerà fortissime emozioni. Un itinerario che ti porterà a contatto di paesaggi, ammirando i suoi ghiacciai, i laghi mozzafiato, oltre alla natura rigogliosa e incontaminata. Dopo aver camminato così tanto, puoi fare una pausa in uno dei tanti rifugi e alberghi dell’area. Per esempio, su Booking.com si possono trovare le migliori offerte per Chamonix.
Booking.com

Nei suoi dintorni, puoi approfittarne per visitare alcuni villaggi come quelli di Le Tour per poi proseguire il percorso verso Balme, attraversando così il confine tra la Francia e la Svizzera e soggiornare nel villaggio di Trient. Se ami i panorami che si affacciano sul lago, si consiglia una visita a Champex. Verso La Fouly puoi ammirare una natura unica nel suo genere con giardini pieni di fiori, mandrie di mucche, prati e piscine di acqua dolce.


Da Chamonix si possono raggiungere altre località come Argentiere: una frazione di Chamonix ai piedi del Monte Bianco e ospita l’impianto sciistico del Grands Montets.

Nei dintorni, puoi anche visitare Courmayeur, nota soprattutto in inverno per i molti impianti sciistici e puoi rilassarti nelle terme di Pre Saint Didier. A 20 km di distanza, puoi visitare Megève, un comune di questa valle, visitato da moltissimi turisti durante l’anno e si caratterizza per le casette in legno e i paesaggi alpini.

ghiacciai

I ghiacciai di Chamonix

Tra i ghiacciai della valle, vi è quello di Les Bossons, che permette di godere di un panorama unico nel suo genere ammirando i seracchi del Plateau des Pyramides. Lungo un sentiero tematico si snoda la storia del ghiacciaio con i cartelli che spiegano la sua formazione, l’evoluzione, l’età, un percorso formativo e unico nel suo genere. Se sei stanco, puoi riposare in uno dei tanti chalet dell’area che offrono cucina tipica.

Un altro ghiacciaio è quello di Argentiere: posizionato nell’area del versante francese tra il territorio dell’Alta Savoia e quello del Comune di Chamonix.

E’ alto 3000 metri ed è dominato dal mont Dolent e dall’Aiguille de Triolet dove è possibile sostare nel rifugio. Oltre a questi due, vi è il ghiacciaio di Montenvers. Il ghiacciaio di Mer de Glace, raggiungibile con il trenino rosso, è il ghiacciaio più lungo della Francia. Si trova sul lato nord del Monte Bianco ed è meta di moltissimi turisti ogni anno. Da Montenvers, si può ammirare un panorama unico del ghiacciaio e la località è nota anche per la sua grotta di ghiaccio, che viene scavata ogni anno dal lontano 1946.

Aiguille du Midi

L’Aiguille du Midi

Dal centro di Chamonix, con una teleferica, si può raggiungere questa località che offre un panorama a 360° sulle Alpi francesi, svizzere e italiane. Con l’ascensore, potete raggiungere la terrazza e ammirare il Monte Bianco da una prospettiva completamente diversa. Da questa località, potete partire per fare moltissime escursioni e perdervi tra la valle, le montagne e le sue bellezze.

Lungo il corso degli anni, questa guglia è diventata punto di ritrovo di molti turisti e di appassionati della montagna.

Tutto l’anno è a disposizione un ristorante e un negozio di souvenir. Dal 2013 vi è il passo nel vuoto, una costruzione che dà la sensazione di essere sospesi nel vuoto.

Museo dei cristalli

Il Musée de Cristaux di Chamonix

Il Museo dei Cristalli è un’altra delle bellezze che questa valle riserva. Si tratta di un vero e proprio museo in cui sono conservati minerali dal Monte Bianco e che sono conosciuti in tutto il mondo: il quarzo affumicato e la fluorite rosa. Oltre ai minerali del Monte Bianco, vi sono altri minerali provenienti da altri paesi: Himalaya, Urali e Namibia.

Il Museo si trova all’Espace Terraz, un luogo adibito a mostre temporanee riguardanti il patrimonio artistico e storico della valle. Se siete appassionati di minerali, è sicuramente il luogo ideale in cui recarsi. Il prezzo del biglietto è di 5,90 Euro ed è aperto tutti i giorni dalle 14 alle 18 tranne i festivi. Nel caso dovesse piovere, sicuramente è un luogo ideale in cui rifugiarsi e conoscere da vicino i vari minerali, ammirando la loro storia, la loro formazione e apprezzarli come meritano.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Weekend in Val di CorniaLa Val di Cornia si trova in Toscana nella provincia di Livorno, tra la campagna maremmana livornese e quella grossetana. Gli appassionati ...