Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Come fare Interrail in Lussemburgo

Lussemburgo

Negli ultimi decenni viaggiare è diventato sempre più facile ed a prezzi sempre più convenienti, grazie all’uso e alla diffusione di mezzi veloci, quali aerei o treni ad alta velocità. Una delle modalità che resiste negli anni tuttavia, soprattutto tra i giovani, è il “classico” InterRail, che permette di visitare le località, viaggando in treno con un unico biglietto.

Tra le mete più frequentate dei viaggi InterRail vi sono Olanda, Belgio ed il piccolo Lussemburgo, che offrono bellissimi posti da vedere e dove divertirsi, ma non troppo lontani da percorrere in treno.

Spesso vista soltanto come tappa di passaggio tra Belgio e Olanda, il Lussemburgo offre diverse bellezze naturali ed architettoniche da visitare. Nostante un territorio assai ridotto, si trovano infatti foreste suggestive e circa un centinaio di castelli di origine medievale degni di una visita, il più famoso è quello di Clervaux. La capitale Lussemburgo poi offre ai propri visitatori, oltre a diversi musei d’arte tra cui il pregevole “Mudam”, anche le casematte del Bock e della Petrusse, che rappresentano gallerie, rifugi e tunnel antibombardamenti utilizzati durante le due guerre mondiali e che oggi sono patrimonio dell’umanità Unesco.

Coloro che volessero visitare il Granducato di Lussemburgo in treno ed in particolare con l’InterRail, possono recarsi in un’agenzia di viaggi, una stazione ferroviaria abilitata oppure connettersi ad internet per acquistare il biglietto. Si può comprare un “InterRail Global Pass” per girovagare in tutt’Europa al prezzo di 192 € oppure un “InterRail Benelux Pass” che permette di visitare Belgio, Olanda e Lussemburgo, con un costo a partire da 87 €.

Questo è disponibile per viaggi da 3 fino ad 8 giorni in un mese e per un numero illimitato di treni. Le tariffe naturalmente tendono a variare in base alla tipologia ed alla durata del biglietto acquistato, oltre che all’età del viaggiatore.

© Riproduzione riservata
Leggi anche