Notizie.it logo

Come visitare Parlamento Europeo Strasburgo

La città di Strasburgo (letteralmente detta “la città delle strade”) è situata nella Francia orientale, è capoluogo dell’Alsazia e del dipartimento del Basso Reno. È collocata al confine con la Germania e precisamente sulla riva sinistra del Reno. Il suo nome è appunto tedesco e questo perché nel passato tutto il territorio dell’Alsazia era sotto il dominio sia della Francia che della Germania.

Emerge un dato saliente: Strasburgo svolge il delicato ruolo di capitale politica d’Europa, perché è la sede permanente del Parlamento Europeo e del Consiglio d’Europa. Inoltre la città francese è sede di un importante centro universitario ed è fra l’altro sede dell’ENA.

Si può visitare il Parlamento Europeo di Strasburgo per mezzo di un tour dell’emiciclo per gruppi o visitatori individuali. È opportuno visitare l’emiciclo del Parlamento Europeo sia durante le animate settimane di sessione, sia in altri momenti. Di solito, le visite sono organizzate per gruppi di 20-45 persone. Per i visitatori individuali è disponibile un numero limitato di posti per poter assistere alle sedute plenarie.

Non vengono ammessi visitatori di età inferiore ai 14 anni. Nel programma dell’Euroscola gli studenti delle scuole superiori possono organizzare delle apposite visite al Parlamento Europeo di Strasburgo.

© Riproduzione riservata
Leggi anche