Notizie.it logo

Cosa mangiare a Madrid e dove: cibi tipici e ristoranti

Cosa mangiare a Madrid e dove

Cosa mangiare a Madrid e dove: e piatti tipici e i migliori locali per assaggiarli.

Non sapete dove e cosa mangiare a Madrid? Parliamo di una delle città più belle della Spagna, oltre ad esserne la capitale. Non solo cultura e bellezze architettoniche, anche la cucina merita la giusta attenzione, per vivere la città a 360 gradi.

Cosa mangiare a Madrid

Se state programmando un viaggio per la Spagna, è fondamentale sapere quali sono i gusti che assolutamente dovete assaggiare.

Madrid offre un panorama gastronomico molto ampio, dai sapori unici. La particolarità della cucina di Madrid sta proprio nella sua capacità di assorbire e riadattare piatti che provengono da tutto il territorio spagnolo.

Vediamo, quindi, quali sono i piatti da provare assolutamente.

cibo spagna

Bocadillos de calamares

Si tratta di uno dei piatti più conosciuti della capitale spagnola. I Bocadillos de calamares sono dei panini ripieni di calamari fritti. Questo gustoso panino è possibile trovarlo praticamente ovunque in città, tra bar e chioschi, e sono una delle pietanze più amate per un pasto veloce ed economico.

Un pasto molto popolare, specialmente se conditi con generose dosi di ketchup e maionese. Il non plus ultra se accompagnati da una caña (birra) ghiacciata o da un chato (bicchiere di vino) fresco.

Cocido madrileño

Il Cocido è uno dei piatti più importanti della cucina di madrid. Si tratta di uno stufato di carne, verdure ed insaccati che viene servito in tre tappe, chiamate anche tres vuelcos. In genere, si mangia prima la zuppa, poi i ceci con le verdure ed infine la carne.

Più che un piatto tipico è una vera e propria istituzione della cucina madrilena. È un piatto che unisce patate, verdure, carne, lardo di maiale e ceci.

Una pietanza che deriva dall’Afadaina, un piatto degli ebrei sefarditi che iniziavano a cucinarlo il venerdì per poi mangiarlo ancora caldo il sabato, giorno in cui la religione ebraica vieta di accendere il fuoco.

Il cocido è un piatto popolare, che si trova in tutti i ristoranti di Madrid e si cucina in tutte le case dei madrileni.

Tortilla

Una pietanza che si trova in tutti i posti della Spagna, ma la tortilla migliore è quella di Madrid. Un piatto autenticamente popolare, la tortilla ha pochi ingredienti ma un sapore spettacolare. Il piatto è composto da patate, uova, olio e sale.

Si può trovare in tutti i bar, ristoranti e tapas di Madrid.

Chocolate con churros

L’elemento protagonista che dà anima e carattere agli altrimenti anonimi churros è proprio la cioccolata.

In Spagna il cioccolato era già molto apprezzato nel Sedicesimo secolo quando i conquistadores cominciarono a importare il cacao dal Nuovo Mondo e da subito divenne di moda consumarlo esclusivamente come bevanda.

La tradizione è rimasta tale nel chocolate con churros che a Madrid è la colazione dei campioni. La pasta tipo choux di forma allungata e fritta viene inzuppata in una tazza piena di cioccolato fuso “caliente”.

Dove mangiare a Madrid

Uno dei locali migliori per gustare delle ottime tapas è Indalo Tapas che propone un prezzo fisso di €3,10 per tapas e una bibita.

Per assaggiare i piatti tipici spagnoli, poi, troviamo La Campana, situato in una stradina che porta a Plaza Mayor.

Un altro posto in cui offrono dell’ottimo cibo spagnolo è Las Bravas, a pochi minuti da Puerta del Sol.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche