Curiosità sulla route 66: iconica da percorrere almeno una volta nella vita

La route 66 è un'istituzione degli Stati Uniti e attraversa il cuore del paese, un'icona della cultura americana.

Ci sono viaggi su strada più lunghi, ci sono viaggi su strada più brevi e ci sono anche viaggi su strada leggermente più panoramici, ma non c’è ancora un viaggio su strada più iconico di quello della Route 66, tutte le curiosità su questa strada.

Curiosità sulla route 66

Durante la metà del 20° secolo, quando le famiglie americane si dirigevano in massa verso l’ovest, la Route 66 serviva come autostrada per le vacanze. Oggi, questa strada – che si estende da Chicago a Santa Monica – offre agli automobilisti un’istantanea dopo l’altra delle estati americane passate e più attrazioni stradali bizzarre di quante se ne possano immaginare.

Salta il periodo estivo

Molti dei motociclisti originari della Route 66 erano famiglie che si imbarcavano per le loro vacanze estive e anche se c’è un certo fascino nel ricreare questo, si dovrebbe optare per aprile-maggio, settembre-ottobre se possibile.

Ci sarà meno traffico sulle strade ed eviterai il soffocante caldo estivo (permettendoti di abbassare i finestrini), ma avrai comunque il beneficio di lunghe ore di luce e temperature miti.

Noleggia la tua auto

A meno che tu non possieda una macchina vecchio stile, che praticamente trasuda nostalgia, affitta un’auto. Il pezzo di mente e la libertà che porta la guida di un noleggio relativamente nuovo è inestimabile. Prenotare un noleggio di sola andata è una mossa popolare tra gli avventurieri della Route 66, ma se hai abbastanza tempo a disposizione, punta a fare della guida del percorso un’avventura di andata e ritorno.

Fai sicuramente delle gite secondarie

Una delle ragioni principali per cui vorrete avere più tempo possibile per intraprendere questo incredibile viaggio via terra è il numero di luoghi fantastici che si trovano a breve distanza dalla Route 66 stessa. Questi includono, ma non sono certamente limitati al Grand Canyon, Meteor Crater, Monument Valley, Four Corners e il Lago degli Ozarks.

Non escludete il Kansas

Lo Stato del Girasole può possedere un minuscolo tratto della Route 66, ma racchiude un sacco di cose in quelle tredici miglia. Il “Rainbow Bridge” è un’opera architettonica storica, l’Old Riverton Store è un centro eclettico per tutte le cose della Route 66 e troverete anche edifici a Galena che hanno contribuito a ispirare la città fittizia di Radiator Springs nel film Cars.

Trova il tempo per il cinema

Perché non fare una cena e un film al drive-in? Non ci sono molti cinema drive-in americani ancora in piedi sulla Route 66, ma quelli che sono ancora in attività sono bellissimi. Il 66 Drive-In di Carthage, Missouri, e l’Admiral Twin di Tulsa offrono entrambi notti sotto le stelle che ricorderete per anni

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Shinjuku: cosa vedere nel vivace quartiere di Tokyo

Posti da vedere a Osaka: storia, buon cibo e non solo

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media