Notizie.it logo

Dove andare in viaggio di nozze a gennaio: idee e consigli

dove andare in viaggio di nozze a gennaio

Dove andare in viaggio di nozze a gennaio? C'è l'imbarazzo della scelta.

Il matrimonio è uno degli eventi più belli ed importanti nella vita di coppia, è normalità sposarsi in un periodo caldo per poi viaggiare e divertirsi durante la luna di miele. Ma per chi sceglie di sposarsi nel periodo invernale o decide di partire nella stagione fredda? Per questa categoria, oggi ci occuperemo di consigliare dei luoghi stupendi da visitare ed in cui godersi la propria luna di miele al massimo. Soluzione semplice ed intelligente è quella di spostarsi in luoghi e città nel mondo dove il caldo è ancora ben presente. Vediamo dove andare in viaggio di nozze a gennaio.

Dove andare in viaggio di nozze a gennaio

Difficile scegliere dove andare, il mondo è grande e ricco di bellezze uniche. Appassionati di luoghi tropicali o delle atmosfere orientali? Semplicità o lusso sfrenato? Ce n’è per tutti i gusti e tutte le esigenze.

Cuba

In America è una delle mete più consigliate per i viaggi di coppia, proprio nel periodo invernale offre il tempo meteorologico migliore; garantendo così di potersi rilassare e prendere il sole.

E’ scontato consigliare il mare dei Caraibi, mare paradisiaco con acqua cristallina e la presenza di pesci tropicali e barriere coralline uniche al mondo.

Se si è amanti dei cocktail in noci di cocco, è il luogo perfetto per voi. Si consiglia a chi ama il mare e le spiagge bianchissime.

cuba a gennaio

Dall’Asia con furore

Sempre più persone sono attratte dalla cultura asiatica, l’Oriente nel mese di gennaio è una meta perfetta da poter visitare. Si consiglia di visitare i templi più celebri e di munirsi di una guida che possa spiegare ogni singola differenza culturale con quella occidentale.

asia a gennaio

Dubai, benvenuti nel futuro

Meta calda e suggestiva è il Dubai. La città da mille ed una notte è un mix di innovazione e tradizione; con la presenza di grattacieli e spiagge in sabbia bianca, garantisce l’effetto wow ad ogni tipologia di persona.

E’ il fulcro della nuova architettura ed ingegneria moderna, dove si può visitare il grattacielo più alto del mondo e l’isola artificiale annessa. Per chi non vuole farsi scappare il deserto, si consiglia il Dubai Mall Ski che consente di sciare sulle dune desertiche.

Meta per gli amanti dei pesci è sicuramente il Dubai Aquarium che da’ la possibilità di camminare sottacqua attraverso il tunnel apposito. Se si è amanti dell’esagerazione e del -troppo-, Dubai è la città perfetta; garantisce un’esperienza unica, ma che come tale costerà tanto anche al portafogli.

dubai a gennaio

Argentina loca

Rituffandoci in America, luogo sempre consigliatissimo per il viaggio di nozze a gennaio è l’Argentina. Il clima permette di andare alla scoperta delle terre della Patagonia, senza troppe accortezze tecniche e di vestiario; queste terre selvagge regalano una natura bellissima e senza la presenza dell’uomo, che con i suoi paesaggi unici e da togliere il fiato, resteranno nella memoria per molto tempo.

Il sud di questa nazione, nei mesi invernali raggiunge una temperatura accettabile per visitare la famosissima Terra del Fuoco. Si consiglia di approfondire anche la città più grande e celebre: Buenos Aires, che con la propria storia e cultura popolare, garantisce un accrescimento del proprio bagaglio culturale.

Perfette invece per scattare delle foto di coppia per suggellare il viaggio di nozze, sono le maestose cascate dell’Iguazu; qui non c’è immaginazione che tenga o foto sul web che possano descrivere cosa si può provare ad essere li.

Esperienza più unica che rara, che comporta un po’ di sacrifici per essere raggiunta, ma che rimarrà come un’esperienza indelebile.

argentina a gennaio

New York, non solo verde

Belli i paesi caldi ed esotici, ma c’è anche chi ama la città ed ha il sogno di visitare le grandi metropoli del mondo. Ed è qui che New York si colloca tra le mete ottime per la luna di miele a gennaio.

Essendo una meta non del tutto economica, si consiglia di munirsi di carta di credito e di calcolare bene gli spostamenti. Tolti i problemi venali da mezzo, la città garantisce grandi attrazioni e suggestioni. Si può cominciare da una passeggiata a Fifth Avenue, dove lo shopping e la cultura la fanno da padrona, contornata da luci scintillanti ovunque.

Tappa fondamentale è il MET, il Metropolitan Museum of Art che si trova ai confini del Central Park (altra tappa fondamentale). Una volta terminata questa parte, il ricordo dell’11 Settembre ed il memoriale dedicato ai caduti, è quasi un segno di rispetto da dover fare. Bellissima poi la Statua della Libertà, che probabilmente è stata la prima attrazione che avete pensato leggendo New York.

new york a gennaio

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche