Notizie.it logo

Escursioni in giornata da Milano: dove andare?

escursioni in giornata da Milano

Volete un break dalla vita caotica di Milano? Ecco dove 'scappare'.

Da Milano è possibile raggiungere molte interessanti località in cui trascorrere una giornata alla scoperta di luoghi ricchi di storia, oppure immersi nella natura a degustare specialità gastronomiche. Vediamo quali sono le più belle escursioni in giornata da Milano.

Escursioni in giornata da Milano: Morimondo

Iniziamo nel suggerire una paesino lontano solamente 35 chilometri: Morimondo. Si tratta di una vera e propria area verde punteggiata da frutteti e risaie.

Data la sua vicinanza è possibile arrivarci anche in bicicletta approfittando della ciclabile, partendo dalla Darsena giunge fino ad Abbiategrasso e poi al Naviglio di Bereguardo.

Da visitare la bella abbazia dei Circestensi di epoca medioevale dove fare un salto indietro nel tempo. In primavera si tiene la Festa del Latte e una rievocazione storica che si chiama Trecentesca.

Trezzo sull’Adda

Trezzo sull’Adda, a meno di quaranta chilometri da Milano è la seconda proposta. Anche in questo caso la meta è raggiungibile in bici semplicemente pedalando lungo la Martesana. Durante il viaggio avrete modo di ammirare le settecentesche ville nobiliari.

A Trezzo sull’Adda non perdete la visita del bel Castello visconteo e del villaggio di Crespi d’Adda, rimasto intatto e fermo al XIX secolo.

Pavia e Montevecchia

Pavia, distante 37 chilometri è una cittadina che merita di essere visitata con calma.

Dal Duomo all’antica Università, dal caratteristico ponte coperto al Castello, questo gioiello lombardo regala sorprese continue.

Sottolineare la prelibatezza dei vini del territorio che ben si coniugano con la gastronomia del Pavese potrebbe essere una inutile annotazione ma va tenuto in debito conto.

Entriamo in territorio Lecchese per raggiungere Montevecchia a una quarantina di chilometri da Milano. Da visitare il Santuario della Beata Vergine del Carmelo prima di immergervi nella natura del Parco del Curone.

Vigevano e Isole Borromee

A soli 42 chilometri Vigevano regala quella calma tipica della provincia che vi farà scordare la convulsa Milano. Recuperate la serenità passeggiando tra i portici di piazza Ducale e dedicate un po’ di tempo per salire sulla torre del Bramante per godere dello spettacolo offerto dal panorama.
Circondata dal parco del Ticino, potete approfittare per passare qualche ora rilassandovi immersi nella natura.

Da sempre meta del turismo d’elite, le Isole Borromee sul Lago Maggiore, sono una destinazione tradizionale per tanti milanesi che vogliono fare una interessante escursione.

Giunti ad Arona, imbarcatevi sul battello che effettua la traversata del lago e che vi porterà fino all’Isola Bella che potrete esplorare in tutto il suo splendore.

La rigogliosa Isola Madre e la pittoresca Isola dei Pescatori, saranno le altre tappe di una bella giornata trascorsa all’aperto.

Bergamo

Meno di una sessantina di chilometri vi separano dall’incantevole Bergamo alta che potrete raggiungere grazie alla comoda funicolare che vi condurrà fino all’antico centro storico, incorniciato dalle sue mura veneziane e caratterizzato dai piccole viuzze lastricate.

Il fulcro è la Piazza Vecchia e il vicino Duomo dove si respira una rara atmosfera. Da non perdere il Convento di San Francesco e il Castello di San Virgilio.

Castell’Arquato e Lago di Garda

Occorre percorrere poco meno di un centinaio di chilometri per raggiungere il medioevale borgo di Castell’Arquato. Si tratta di un luogo dove il tessuto urbano presenta stretti vicoli, scalinate irregolari, torri medioevali dove si respira aria di Medioevo.

Da non perdere la Rocca Viscontea e l’ascesa alla Torre del Mastio per regalarvi una panoramica del territorio circostante.

Anche il Lago di Garda è meta ideale per una escursione giornaliera.

Gardone Riviera (125 chilometri da Milano) si trova sulla parte bresciana del lago e deve la sua fama al Vittoriale degli Italiani, il buen retiro del D’Annunzio che qui è anche sepolto. Si tratta di una vera e propria cittadella ideata e voluta dal Vate dove sono raccolti i suoi oggetti personali e dove ogni angolo parla di lui. Imperdibile.

© Riproduzione riservata
Leggi anche