Giorno della Memoria a Pescara: eventi in programma

Gli eventi in programma in occasione del Giorno della Memoria organizzati a Pescara.

In occasione del Giorno della Memoria, a Pescara sono stati organizzati degli interessanti eventi che invitano alla riflessione e al ricordo. Vediamo, quindi, qual è il programma della giornata del 27 gennaio 2020.

Giorno della Memoria a Pescara

La pandemia ha costretto tutto il mondo a ridimensionare gli eventi anche per il mese di gennaio, come nel caso della Giornata della Memoria.

Una giornata dedicata al ricordo, per commemorare le vittime dell’Olocausto.

La data scelta, il 27 gennaio, è il giorno in cui, nel 1945 vengono liberati i prigionieri del campo di sterminio di Auschwitz.

Tuttavia, la città di Pescara, come quella di Mirandola, si è spostata sul mondo del web, per creare un luogo di incontro e di riflessione.

Infatti, in occasione del Giorno della Memoria sono stati organizzati eventi online per tutte le età.

Una manifestazione virtuale che vuole sensibilizzare e ricordare gli orrori del passato, come monito per il futuro. Ma non solo.

Il Comune di Pescara con questa occasione invita alla riflessione andando oltre le vittime della Shoah, ma allargando il discorso anche alla vita di tutti i giorni.

L’evento

Il webinar dal titolo “Il monito della storia e i percorsi del dialogo” è l’appuntamento che avrò inizio dalle ore 9:30 alle 13. La diretta streaming sarà disponibile per tutti sulla pagina Youtube del Comune.

L’evento, quindi, proporrà un vero e proprio viaggio nella storia lungo gli itinerari della memoria storica. Ma non si fermerà qui.

L’interessante webinair, infatti, si soffermerà anche sui grandi temi del presente per legare ancor di più Pescara alla cultura ebraica e a Israele.

Anche il presidente del Consiglio comunale Marcello Antonelli ha invitato a riflettere sui valori essenziali alla base di questa data.

Nonostante le limitazioni della pandemia abbiano impedito la partecipazione diretta degli studenti, il Comune invita i ragazzi a partecipare e ad intraprendere questo percorso di crescita civile.

Il programma

L’evento online inizierà alle 9.30 con la deposizione di una Stella di David ai piedi della lapide che ricorda le vittime della Shoah e benedizione religiosa a Palazzo di Città.

A seguire, alle 10.30 ci sarà un intervento di Milena Santerini, Coordinatrice nazionale per la lotta contro l’antisemitismo. Ci saranno, poi, numerosi interventi coordinati e moderati da Federico Gentilini.

Un incontro a più voci che affronterà diversi aspetti della storia legata alla persecuzione degli ebrei, ma che arriverà fino ai giorni nostri.

Una mattinata dedicata al dialogo e alla riflessione che, a causa delle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria, si svolgerà online. Le piattaforme di streaming, tuttavia, permetteranno anche ai giovani di partecipare.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Thailandia: nuova tassa internazionale come copertura assicurativa

Micronazioni in Italia: la lista dei territori indipendenti

Leggi anche
  • Weekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica CecaWeekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica Ceca
  • Weekend a Palermo la migliore guida turisticaWeekend a Palermo: la migliore guida turistica

    Da Piazza Pretoria sino al Duomo di Monreale, Palermo offre tantissimo da vedere in un weekend.

  • Visitare Castello estense Ferrara con bambiniVisitare Castello estense Ferrara con bambini
  • 
    Loading...
  • Visitare Castello di Gropparello con bambiniVisitare Castello di Gropparello con bambini
  • Basilica di Santa Maria Novella di FirenzeVisita e informazioni sulla Basilica di Santa Maria Novella di Firenze

    Tutte le informazioni sulla famosa Basilica di Santa Maria Novella di Firenze, quando visitarla e cosa vedere.

Contents.media