Hokkaido: cosa visitare nella seconda isola più grande del Giappone

Con la sua natura incontaminata, i numerosi parchi nazionali e i paesaggi rurali, Hokkaido attira molti amanti dell'aria aperta.

Anche se Hokkaido è un’isola separata dall’isola principale del Giappone, Honshu, puoi raggiungerla con 4 ore di treno diretto da Tokyo. Viaggerai attraverso il tunnel Seikan, il più lungo tunnel sottomarino del mondo con le sue 33 miglia (battendo il nostro buon vecchio tunnel della Manica di un paio di miglia!) per arrivare a Hakodate, porta d’accesso al sud di Hokkaido.

Hokkaido: cosa visitare

Hokkaido è un’isola popolare per i turisti che sono desiderosi di sperimentare la cultura unica e il paesaggio mozzafiato del Giappone.

I prati arcobaleno di Furano

Gli amanti della natura saranno al settimo cielo a Hokkaido. I paesaggi sono vari e bellissimi e offrono una festa per gli occhi. In estate, i prati di Shikisai-no-oka sono coperti da un arcobaleno di fiori da favola. È come entrare nel Mago di Oz, e non c’è niente di simile.

Inoltre, la regione di Furano ospita i morbidi campi di lavanda di Farm Tomita, che si estendono su un’incredibile superficie di 20 ettari. Ci sono anche opportunità per la mountain bike, il canyoning e il rafting nella provincia, quindi ci sono molte ragioni per visitarla.

Il sentiero naturale dell’Hokkaido

L’Hokkaido Nature Trail deve essere uno dei più grandi segreti del mondo delle escursioni. Con un totale di 2849 miglia di percorso, si snoda tra laghi, foreste, sotto i vulcani e lungo i ghiacciai.

Il clima mite dell’isola la rende perfetta per il trekking in estate, quindi se sei alla ricerca di un’esperienza fuori dai sentieri battuti e immersa in uno splendido scenario, è un’esperienza vincente.

Piste di livello mondiale

In inverno, puoi andare a sciare o fare snowboard a Niseko, nota per avere alcune delle migliori nevicate del mondo. Qui non si usano cannoni da neve, il che rende l’esperienza sciistica brillante. Mentre scivoli, vedrai la cima innevata del Monte Yotei (1900m), il fratello minore del Monte Fuji, sullo sfondo. È un posto magico.

Il Festival della neve di Sapporo

Sapporo, la capitale dell’Hokkaido, è un luogo affascinante in qualsiasi periodo dell’anno. La cultura del cibo è eccezionale, i mercati sono infinitamente eccitanti e i parchi sono pieni di glorioso fogliame. Sapporo aumenta il suo fascino a febbraio, quando mette in scena l’annuale Sapporo Snow Festival. Ogni anno, la città si trasforma in un paese delle meraviglie invernale con oltre 250 sculture di neve e ghiaccio. È un evento scintillante che attira visitatori da tutto il mondo.

Otaru

A solo mezz’ora di treno da Sapporo, Otaru è un’affascinante città portuale disseminata di canali, vecchi magazzini, sushi bar e distillerie di sake. Tranquilla e perfettamente conservata, è un luogo che ti darà un’idea del Giappone di un tempo. Da qui, potrete fare escursioni di snorkeling e kayak per scoprire il magico sito della Grotta Azzurra, ed esplorare le Grotte di Otaru, dove potrete avvistare i leoni marini se siete fortunati. In seguito, dirigiti verso Sushi Street e mangia sushi fresco.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa vedere a Harajuku, capitale della cultura Kawaii

Shinjuku: cosa vedere nel vivace quartiere di Tokyo

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media