I musei più belli di Roma: attrazioni culturali a cui non rinunciare

Dalle passeggiate tra le rovine sotto il sole di Roma alle esplorazioni in ville sfarzose e piene d'arte, ecco la nostra guida ai tesori più apprezzati e sottovalutati della città.

I musei più belli di Roma, i monumenti, le chiese e i siti sono centinaia, se non migliaia. In un anno di visite, si potrebbe fare solo una piccola parte (nella migliore delle ipotesi) di tutto ciò che c’è da vedere qui.

Tuttavia, è possibile farsi un’idea della cultura della Città Eterna – e del mondo – attraverso uno spaccato dei migliori, con un museo per ogni età e umore.

Dalle passeggiate tra le rovine sotto il sole di Roma alle esplorazioni in ville sfarzose e piene d’arte, ecco la nostra guida ai tesori più apprezzati e sottovalutati della città.

I musei più belli di Roma: attrazioni culturali a cui non rinunciare

Musei Vaticani

La visita ai Musei Vaticani è emozionante, indimenticabile e un vero must per ogni viaggiatore a Roma. I punti salienti sono la spettacolare collezione di statuaria classica, una suite di sale affrescate da Raffaello e la Cappella Sistina decorata da Michelangelo, che è davvero all’altezza della fama. Non dimenticate che è possibile visitare anche gli opulenti giardini.

Pantheon

La storia di Roma è così monumentale – letteralmente – che nessun museo la racchiude tutta.

Quello che si avvicina di più a questa impresa, tuttavia, è una struttura di 2000 anni in cui il glorioso passato di Roma è così palpabile che potreste voler indossare una toga.

Museo e Galleria Borghese

Se avete tempo o voglia di visitare una sola galleria d’arte a Roma, scegliete questa. Il Museo e Galleria Borghese, che ospita quella che viene spesso definita la “regina di tutte le collezioni d’arte private”, vanta alcuni dei migliori tesori artistici della città, tra cui una serie di sensazionali sculture del Bernini e importanti dipinti di maestri italiani come Caravaggio, Tiziano, Raffaello e Rubens.

i musei più belli di roma quali sono

Basilica di San Pietro in Vincoli

Mentre si può passare una vita intera a esplorare gratuitamente le strade, le piazze e i parchi di Roma, la maggior parte delle attrazioni culturali prevede un biglietto d’ingresso a pagamento, con la notevole eccezione delle oltre 900 chiese della città. Alcune, come la Basilica di San Pietro – anch’essa imperdibile! – richiedono una notevole quantità di tempo per essere esplorate. Altre, come la Basilica di San Pietro in Vincoli, sono molto più intime. Questa chiesa del V secolo è un contenitore di due attrazioni degne di un museo.

Gli altri musei più belli di Roma

  • Villa dei Quintili
  • Explora
  • Villa Farnesina
  • Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori località sciistiche in Svizzera: destinazioni straordinarie

Il paziente: le location del film Netflix

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contentsads.com