I principali motivi per visitare Venezia in estate

Volete visitare Venezia in estate? Ecco le migliori cose da fare nella città nota come la Regina dell'Adriatico!

Esistono innumerevoli motivi per visitare Venezia, ma farlo in estate potrebbe essere ancora più emozionante. Canaletto e Monet l’hanno immortalata nei dipinti a olio, Giuseppe Cipriani ha creato il Bellini in suo onore e ha fatto da sfondo a Le ali della colomba di Henry James.

Venezia è una città stimolante e mistica, ricca di storia, meraviglia e fantasia. Circondata dall’acqua, è composta da 177 canali, oltre 400 ponti e 139 chiese. Ecco le migliori cose da fare nella città italiana, nota come la Regina dell’Adriatico.

I principali motivi per visitare Venezia in estate

Piazza San Marco

Questa piazza pubblica è il luogo perfetto per ammirare la Basilica di San Marco in tutto il suo splendore bizantino, osservare la gente da uno dei tanti caffè e in generale pianificare il vostro girovagare per Venezia.

Nota: spesso la piazza si allaga, quindi le scarpe da ginnastica non devono mancare nella vostra valigia.

Libreria Acqua Alta

In Calle Lunga Santa Maria Formosa si trova questa libreria insolita e imperdibile, dove le enciclopedie diventano elementi architettonici come una scala e le gondole sono utilizzate per conservare ed esporre libri vecchi e nuovi.

Gallerie dell’Accademia

A Dorsoduro, proprio di fronte a uno degli unici due ponti che attraversano il Canal Grande, si trovano le Gallerie dell’Accademia, che ospitano una ricca collezione di capolavori veneziani di grandi artisti del Rinascimento come Veronese e Tintoretto.

Vi si tengono anche mostre temporanee, come quella recente del pittore americano Philip Guston.

Mercato del pesce

Dopo aver ammirato la splendida vista sul Canal Grande dal Ponte di Rialto, non dimenticate di scendere al Mercato di Rialto per dare un’occhiata alla vera vita veneziana. Qui i mercati del pesce e della verdura sono attivi dal martedì al sabato e forniscono prodotti deliziosi a cuochi e casalinghe veneziani.

i motivi per visitare Venezia in estate

Museo Fortuny

L’ex atelier di design tessile di Mariano Fortuny è un tesoro di curiosità storiche e contemporanee. Durante la Biennale di Venezia è sempre garantita una mostra spettacolare, che nel 2017 non ha deluso con Intuition. La mostra collettiva, curata dal famoso designer d’interni Axel Vervoordt, ha esaminato come un approccio istintivo abbia definito l’arte attraverso i secoli e le geografie. I cristalli interattivi di Marina Abramović erano un’esperienza imperdibile e si poteva vedere come i sogni sono stati interpretati in entità scultoree con le forme stampate in 3D di Matteo Nasini.

Altri motivi per visitare Venezia in estate

  • Biennale di Venezia
  • Punta Della Dogana / Palazzo Grassi
  • Murano
  • Fondazione V-A-C
  • Palazzo Ca’Zenobio degli Armeni
  • Fondazione Prada
  • Cripta allagata di San Zaccaria
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I tre migliori musei di Norimberga: arte e cultura

Il meglio di Bariloche, Argentina: guida completa

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend vendemmia FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Loading...
  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

  • RomaVisitare Roma in una giornata: cosa vedere assolutamente

    Roma in 24 ore: ecco cosa non si deve assolutamente perdere anche se si hanno solo poche ore a disposizione nell’incantevole capitale italiana.

  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

Contents.media