I quartieri più cool di Barcellona, Spagna

Che sia alla ricerca di un soggiorno nella bohémien Gràcia o nel trendy El Born, ecco la nostra scelta dei quartieri più cool di Barcellona.

I quartieri più cool di Barcellona sono semplicemente straordinari: pensa a gallerie d’arte nascoste, cocktail bar, boutique di design e ritrovi hipster. Che sia alla ricerca di un soggiorno nel bohémien Gràcia, nel trendy El Born, nel trendy Poblenou, nel tagliente Raval o da qualche altra parte, ecco la nostra scelta dei quartieri più cool di Barcellona.

Gràcia

Gràcia è bohémien, alla moda e adatta alle famiglie – tutto allo stesso tempo. Qui, le strette strade pedonali sono collegate da piazze suggestive, circondate da bar di tapas e caffè, e piene di parchi giochi. È ben nota per la cucina internazionale – troverai autentici ristoranti italiani, pasticcerie americane e ristoranti giapponesi di sushi e ramen. È anche un bel posto per lo shopping, sede di negozi indipendenti che vendono una gamma eclettica di prodotti, dai vecchi dischi in vinile alla moda boho unica e ai souvenir fatti a mano.

Gràcia è anche un centro di vita notturna con bar animati, locali per cocktail alla moda e locali tradizionali con musica dal vivo.

El Born

La stretta rete di strade sparse intorno alla vecchia chiesa di Santa Maria del Mar è conosciuta come El Born. Qui, nascosti nelle stradine secondarie, si trovano alcuni dei posti più cool della città – speakeasies clandestini, caffetterie alla moda, concept store alla moda e barbieri hipster.

Sono intervallati da piccole gallerie d’arte e boutique che vendono di tutto, dalle scarpe di pelle fatte a mano ai gioielli su misura, fino alla moda unica.

i quartieri più cool di Barcellona

Poblenou

Poblenou sta lentamente diventando uno dei quartieri più cool di Barcellona, popolare tra gli hipster e le start-up. Mentre la parte bassa del quartiere, vicino al mare, è rimasta abbastanza tradizionale, è la regione superiore vicino alla colorata Torre Glòries che è cambiata di più. Qui, vecchi magazzini sono stati trasformati in uffici creativi e spazi di co-working, gallerie moderne, birrerie artigianali e concept store.

Raval

Anche se il Raval può essere ancora un po’ grezzo a volte, nel corso degli anni si è trasformato in un barrio fresco e tagliente, dove si incontrano skater e artisti di strada. Al centro si trova il Museo di Arte Contemporanea di Barcellona e il Centro di Cultura Contemporanea di Barcellona. Enormi murales di strada si trovano accanto a caffè vegetariani e negozi di skater.

Gli altri quartieri più cool di Barcellona

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori cose da fare nel Barrio Gótico, Barcellona

Residence Serenissima, il relax a 50 metri dalla spiaggia bandiera blu di Bibione

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media