Isola di Maio, Capo Verde: le mete da visitare

Tutte le informazioni per visitare l'Isola di Maio durante una vacanza a Capo Verde.

L’Isola di Maio è una delle più belle da visitare all’interno dell’arcipelago di Capo Verde. Si tratta di un luogo perfetto per una vacanza rilassante, ricco di cose da vedere e di splendide spiagge.

Isola di Maio, Capo Verde

L’arcipelago di Capo Verde si trova al largo delle coste del Senegal. La sua fama a livello mondiale è dovuta alla cultura creola e al suo folklore, oltre che alle bellissime baie che si trovano sulle coste delle isole. Tra i posti più belli da visitare spicca senza dubbio la magnifica Isola di Maio. Si tratta di una delle più piccole e fa parte del gruppo delle Sottovento. Il nome del luogo fa riferimento alla data della sua scoperta, che risale precisamene al primo maggio del 1460.

La bellezza del paesaggio è notevole, grazie alle spiagge desertiche e alla vegetazione brulla del posto. Si tratta di un’isola che merita di essere visitata e conosciuta durante un viaggio in Africa. Prima di partire per una meravigliosa vacanza rilassante, è interessante sapere quali sono i luoghi più belli e interessanti da vedere.

maio

Cosa vedere

Arrivando sull’isola, la prima località da visitare è Vila do Maio. Si tratta di un folkloristico villaggio caratterizzato da stradine acciottolate e basse abitazioni. La bellezza del luogo è accentuata dall’atmosfera rilassata e dai lenti ritmi di vita, che permettono di godersi la permanenza sull’isola. Una delle attrattive del posto è la chiesa di Igreja Matriz, uno splendido edificio in stile portoghese. Un’esperienza interessante da fare consiste nel provare la cucina locale, in uno dei ristorantini del centro abitato.

Nella zona settentrionale dell’isola si trovano le saline, in cui si possono ammirare paesaggi dominati da splendidi colori. Si tratta di una zona ricca di fascino, in cui la luce del sole crea effetti cangianti a contatto con il terreno.

saline

Spiagge dell’Isola di Maio

Nei pressi delle saline si trova una splendida spiaggia costituita da sabbia bianca impalpabile. Più a nord si può visitare la baia grigia di Morro, caratterizzata dalla presenza di acque particolarmente cristalline. Le più famose spiagge dell’isola si raggiungono percorrendo la stradina che conduce verso Morrinho. La bellissima Baia di Santana è lunga più di 3 chilometri e regala panorami spettacolari. Passeggiando sulla spiaggia si può proseguire verso la Ponta Cais. Si tratta della zona più settentrionale dell’isola, accanto alla quale si trovano Baia Do Galeao e Praia Real, magnifiche spiagge perfette per rilassarsi in riva all’oceano.

Come raggiungerla

Il modo più semplice per arrivare sull’Isola di Maio è prendere un aereo che conduca presso l’aeroporto situato sull’Isola di Santiago. Attraverso un volo interno si giunge poi direttamente presso la località di Vila do Maio. I voli interni si effettuano lunedì, mercoledì e venerdì. Se si viaggia negli altri giorni della settimana bisogna invece navigare per 50 chilometri, per raggiungere comodamente l’isola.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Parco nazionale di Masoala in Madagascar: le curiosità

Riserva nazionale Samburu in Kenya: cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.