Notizie.it logo

La Las Vegas nascosta

las vegas

Las Vegas, la città dai mille volti.

Pensi di conoscere Las Vegas? Credi che Las Vegas sia solamente hotel di lusso con enormi casinò annessi, persone eccentriche, show e spettacoli di luci, feste e shopping di lusso? In realtà, questa città offre molto di più che tavoli da gioco e concerti delle star più in voga. E non importa quante volte sei stato, c’è una Las Vegas nascosta che i residenti tengono per sé.

Solamente chi vive qui conosce i veri segreti di Las Vegas e sono veramente pochi i turisti che riescono a godere di questo lato nascosto della città. Dalla comodità delle loro suite d’hotel dove cercano una recensione sul casinò di SNAI per prepararsi al gioco vero e proprio in uno dei numerosi casinò della città, i frequentatori di Las Vegas solitamente si limitano a vedere la facciata superficiale della cosiddetta Sin City. Ma è arrivato il momento di scoprire di più.

Uno spettacolo di luci segrete

Una delle installazioni più spettacolari dell’artista James Turrell, Akhob, è nascosta in un negozio di Louis Vuitton. Si tratta di un’esperienza talmente unica dove è necessario prenotare in anticipo per vederla, senza scarpe, poche persone alla volta.

Si tratta davvero di un’esperienza piuttosto che di una semplice mostra di arte visiva. Questa installazione permanente è così eccitante che ha ispirato la città di Las Vegas a installare altri apparecchi d’arte permanenti in giro per la città.

Paesaggi mozzafiato

A circa 40 minuti in auto da Las Vegas – che per gli Stati Uniti è davvero vicino – si trova la Valle del Fuoco, un’opera d’arte della natura. Il nome denota perfettamente ciò che qui si può vedere: rocce rosse infuocate e formazioni di arenaria con brillanti colori contrastanti di bianco, lavanda e viola.

A parte l’esperienza visiva, agli abitanti di Las Vegas piace venire in questo parco per l’aspetto spirituale e non sono pochi coloro che utilizzano quest’area per meditare e connettersi con il proprio io interiore. Totalmente il contrario di ciò che Las Vegas rappresenta.

Per gli amanti dello shopping vintage

las vegas

Se si pensa a Las Vegas, oltre ai casinò, il pensiero in automatico va anche agli enormi centri commerciali che offrono le più lussuose marche e vestiti all’ultima moda. Ma Las Vegas non è solo questo.

Esistono dei negozi infatti, chiaramente non direttamente sullo Strip, in cui gli amanti dello shopping vintage possono trovare di tutto e di più: dagli abiti vintage ai mobili di arredamento.

L’arte nel deserto

Molti turisti, durante la loro permanenza a Las Vegas, raramente abbandonano lo Strip durante la loro vacanza. Questo è comprensibile considerato tutto ciò che qui viene offerto. Tuttavia, vale la pena salire in macchina e guidare per un po’ di tempo per raggiungere gli incredibili siti che circondano Las Vegas.

Oltre al famoso lago – Lake Vegas -, a soli 20 minuti in auto dallo Strip, si possono raggiungere le “Seven Magic Mountains” di Ugo Rondinone. Queste installazioni di roccia neon nel deserto misurano dai 30 ai 35 piedi di altezza e sono particolarmente belle ed affascinanti durante il crepuscolo o all’alba, quando la luce crea un gioco di contrasti con i colori.

Una delle migliori librerie

Quanti di noi sono appassionati di lettura e di libri? Ebbene sì, a Las Vegas è possibile trovare una delle migliori librerie in assoluto: Amber Unicorn Books. Questo negozio ha una straordinaria selezione di titoli di fantascienza, metafisico, auto-aiuto, arte, teatro e film, ma la parte probabilmente più interessante è la presenza della collezione più rinomata al mondo di oltre 15.000 libri di cucina tradizionali, unici e rari.

La straordinaria offerta e selezione del negozio è superata solo dalla passione dei proprietari nei confronti dei loro libri, questi si augurano infatti che i clienti non solo acquistino queste rarità, ma le conservino e ne facciano tesoro tanto quanto loro.

Ecco quindi che Las Vegas presenta una faccia totalmente diversa da quella che siamo abituati a vedere nei comuni documentari e brochure di viaggio. La prossima volta, saprete dove andare per rendere la vostra vacanza ancora più indimenticabile ed originale.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche