Madrid: i ristoranti storici diventano patrimonio culturale

Dodici ristoranti di Madrid diventano patrimonio storico e culturale della capitale spagnola.

I ristoranti di Madrid diventano patrimonio culturale della città, diventando destinazioni turistiche che uniscono storia e buon cibo. Ma scopriamo quali sono questi 12 ristoranti storici della capitale spagnola.

Madrid: ristoranti patrimonio culturale

La città di Madrid, capitale della Spagna, è una tra le mete turistiche più importanti d’Europa.

Qui si possono ammirare importanti monumenti storici come il suo Palazzo Reale, il Tempio di Debod ed il Museo del Prado.

Ma se si è alla ricerca dei monumenti storici cittadini, le nuove tappe sono 12 ristoranti storici di Madrid.

Non stiamo parlando di semplici ristorantini tipici, pieni di turisti che gustano i piatti tipici della Spagna, ma di veri e propri monumenti storici, che raccontano la cultura del Paese ispanico.

Proprio per questo, la città ha selezionato dodici ristoranti storici, tra i più improntanti, per riconoscerli come patrimonio culturale.

Una scelta che rappresenta un simbolo di speranza e di rinascita. E nasce così un nuovo itinerario turistico dei ristoranti storici e delle Tabernas secolari.

Parco del Retiro Madrid

I ristoranti e le Tabernas

L’Associazione dei ristoranti e delle Tabernas (RCM) ha, così, scelto i dodici ristoranti più importanti, unendoli in un nuovo itinerario turistico.

Questi sono:

  1. Il Botín: il ristorante più visitato dai turisti e considerato il più antico del mondo dal Guinnes dei primati. Il ristorante fu aperto nel 1725 accanto all’arco di Arco de Cuchilleros.
  2. Gran Café de Gijón: solo qui si può gustare un caffè dall’aroma letterario, in una location storica, che ancora oggi attira scrittori madrileni dopo oltre cent’anni.
  3. Casa Alberto: parliamo di una taverna centenaria, che racchiude tutti i piatti tipici della gastronomia locale, situata nel cuore del Barrio de las Letras.
  4. Casa Ciriaco: in questo ristorante vengono serviti i migliori piatti della cucina tradizionale castigliana che l’hanno reso uno dei locali più famosi (e antichi) della capitale. Si trova nel cuore di Calle Mayor.
  5. Lhardy: vicino Puerta del Sol, questo ristorante secolare è elegante e chic, e propone gustosi piatti della tradizione.
  6. Casa Labra: per gustare le migliore tapas di baccalà, questo è il posto giusto. La storica caverna è famosa per questo piatto e vanta una storia secolare. Si trova vicino alla Puerta del Sol.
  7. Casa Pedro: altra chicca per gustare i piatti tipici della cucina di Madrid.
  8. La Casa del Abuleo (Victoria): questa taverna è famosa per i suoi gamberi, specialità della casa, e per il suo vino dolce. Il luogo ideale per gustare un buon aperitivo a Madrid, dal 1906.
  9. Malacatín: nel quartiere La Latina questo è un diamante della cucina tradizionale.
  10. Posada de la Villa: sempre nel quartiere La Latina, imperdibile per gustare i piatti tradizionali.
  11. Taverna Antonio Sánchez: la più antica taverna di Madrid in un ambiente ambiente da tauromachia.
  12. Bodega de La Ardosa: il posto ideale per un aperitivo sorseggiando una buona birra alla spina.
Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I più importanti Parchi nazionali della California: la guida

Castelli dei templari in Italia: i luoghi più misteriosi

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media