Notizie.it logo

Che cosa mangiare a colazione in Argentina

‘La prima colazione è il pasto più importante della giornata.’ Così dicono.

In Argentina, la colazione è semplice. Le opzioni si muovono al di là dei due punti chiave: tostadas (pane tostato) o medialunas. Saranno serviti con caffè e succo d’arancia. Servire con yogurt o frutta – o qualsiasi forma di uova cotte per i turisti.

Se sei un nuovo arrivato nel paese e parli spagnolo limitato, una colazione argentina può essere il pasto più soddisfacente della giornata. Non ci sarà nessun menu complicato da decifrare. Il vostro cameriere probabilmente chiede una cosa e per questo la risposta sarà o ‘manteca’ (burro) o ‘Grasa’ (grassi vegetali).

I posti migliori per godere di una vera colazione argentino sono caffè più tradizionali di Buenos Aires. Luoghi classici: La Biela in Recoleta, un ex luogo di ritrovo di scrittore Jorge Luis Borges, o El federale a San Telmo, che risale al 1864. Si potrebbe anche sorseggiare il caffè del mattino sul palcoscenico di un teatro convertito presso l’Ateneo di Grand Splendid, che è stato dato ancora più splendida seconda vita come una libreria.

Nei fine settimana, la prima colazione in Argentina è altrettanto semplice e veloce.

Se si ha bisogno di un più sostanzioso brunch Domenica, provare Oui Oui, una estremamente popolare caffetteria francese, o Olsen, dove il menu prende tocco scandinavo e comprende bagel fatti in casa e un bicchiere di champagne.

© Riproduzione riservata
Leggi anche