Le spiagge più belle del Messico in cui andare a rilassarsi

Spiagge da sogno, circondate da natura incontaminata, così il Messico conquista i vacanzieri.

Una visita in Messico è una scelta popolare per molte ragioni. È un paese di grandi rovine, cultura, cibo e soprattutto spiagge. Infatti, gli amanti della spiaggia di solito trovano che le sue più belle spiagge siano una ragione sufficiente per visitare il Messico da solo.

Messico: spiagge più belle

Le sue estese coste comprendono il Golfo del Messico e il Mar dei Caraibi a est e l’Oceano Pacifico a ovest. A seconda della regione del Messico che si sceglie, le spiagge e l’acqua intorno saranno diverse. Anche alcune specie di balene, tartarughe e altri grandi animali differiscono tra il lato atlantico e quello pacifico del paese. Ecco le informazioni sulle migliori spiagge del Messico:

Tulum

Per gli amanti della storia, questa spiaggia si trova all’ombra delle famose rovine Maya di Tulum. Anche se questo da solo lo renderebbe una destinazione turistica, le ampie spiagge sabbiose qui hanno guadagnato anche la loro fama. Situata all’estremità meridionale della Riviera Maya, la spiaggia di Tulum ha la sabbia bianca incontaminata, le palme e l’acqua turchese che creano la quintessenza della vacanza sulla spiaggia che tutti sognano in un giorno di neve.

Situata a circa due ore a sud di Cancun, la regione ha ottimi hotel sulla spiaggia per soggiornare e rilassarsi mentre ci si gode le spiagge.

Playa Norte

Isla Mujeres al largo della costa di Cancun è popolare per il relax e l’osservazione della fauna selvatica. Le tartarughe marine e gli squali balena sono due delle specie più popolari da vedere qui. L’estremità settentrionale dell’isola è Playa Norte che ha un’ampia striscia di sabbia che è fiancheggiata da palme e anche alcuni ristoranti e bar sulla spiaggia. Mentre alcuni vengono qui per allontanarsi dalla zona calda delle vacanze di primavera a Cancun, non c’è bisogno di sentirsi isolati qui. Questa è una grande spiaggia per i festaioli e gli osservatori della fauna selvatica allo stesso modo, e solo un breve salto dalla terraferma.

Playa del Amor

Annidata all’incontro tra il Mare di Cortez e l’Oceano Pacifico, l’appartata Playa del Amor (la spiaggia degli innamorati) è una delle spiagge più famose del Messico. La spiaggia è facilmente accessibile in barca dalla marina di Cabo San Lucas. Vale la pena visitarla, con le formazioni rocciose di Land’s End, le infinite viste sull’oceano e l’ottimo snorkeling sul lato del mare di Cortez, il posto è squisito. I viaggiatori dovrebbero essere avvertiti che le maree possono essere estremamente agitate sul lato del Pacifico.

Spiaggia di Cancun

La destinazione turistica di Cancun è ben nota per le sue splendide spiagge e le sue acque turchesi. Questa striscia lungo la costa del Golfo del Messico è piena di diversi resort, ristoranti e negozi che sono ottimi posti per soggiornare e giocare. La regione ricorda la striscia di Las Vegas, con tutti i resort vicini in linea, con chilometri di sabbia intorno. Ci sono anche una dozzina di spiagge vicine da controllare, con tartarughe, whale watching, snorkeling e molto altro da fare qui.

Playa La Ropa

La “Spiaggia dei vestiti” prese il suo nome quando un galeone spagnolo naufragò e il suo carico di tessuti colorati fu portato a riva lungo questa spiaggia. Oggi, questa è la principale spiaggia di sport acquatici di Ixtapa. Parasailing, jet skis e hobie cats sono tutti disponibili per l’affitto qui, e c’è un gran numero di ristoranti per godere dopo una buona gita sull’acqua. Evita però di nuotare nel fiume che si trova a un’estremità della spiaggia, perché è noto per i coccodrilli.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le rovine Maya da visitare in Messico

Cosa vedere nel Chiapas, in Messico: la nostra guida

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media