Mina Settembre: dove è stata girata, informazioni

Tutte le informazioni che servono per sapere dove è stata girata Mina Settembre.

Nel corso del mese di gennaio del 2021 uscirà la fiction che racconta la storia di Mina Settembre e in vista dell’uscita della serie è interessante sapere dove è stata girata.

Mina Settembre: dove è stata girata

La fiction che racconta la storia di Mina Settembre sarà visibile su Rai 1 a partire dal giorno di domenica 17 gennaio 2021.

Si tratta di una serie che in 12 episodi narra la storia di un’assistente sociale che lavora a Napoli. Le vicende di Gelsomina Settembre si svolgono nel contesto dei Quartieri Spagnoli della città partenopea. Per questo motivo, le location in cui hanno avuto luogo le riprese si trovano principalmente all’interno della città di Napoli. La storia scritta da Maurizio di Giovanni andrà in onda offrendo una prospettiva di grande interesse a proposito delle vicende legate alla società odierna.

In vista dell’uscita della fiction è molto interessante sapere quali sono le location più belle di Napoli in cui hanno avuto luogo le riprese di Mina Settembre.

napoli

Il Lungomare Caracciolo

Una delle location della fiction è la splendida cornice del Lungomare Caracciolo. Si tratta di uno dei posti da visitare assolutamente nel corso di un viaggio a Napoli, per via del magnifico panorama che la location offre. Dal lungomare è infatti possibile godere di una meravigliosa visuale sulle limpide acque del mare che bagna la città di Napoli. Il lungomare è inoltre noto per essere uno dei luoghi più vivaci e attivi della città partenopea. Nel corso di una passeggiata su questo bellissimo viale è possibile notare la presenza di moltissimi locali interessanti. Inoltre, sul lungomare si trovano molti ristoranti in cui è possibile assaporare le prelibate pietanze tipiche della tradizione gastronomica partenopea.

Il centro direzionale

Il centro direzionale di Napoli appare molto spesso all’interno degli episodi di Mina Settembre. Si tratta di una zona della città che si trova nel quartiere di Poggioreale, nei pressi della Stazione Centrale di Napoli. Passeggiando per il centro direzionale è possibile notare moltissimi grattacieli, che costituiscono una parte fondamentale dello skyline della città partenopea.

Il centro storico

Molte scene della fiction sono state girate tra le splendide vie del centro storico di Napoli. Questa parte della città è caratterizzata da un’atmosfera vivace e dalla presenza di magnifici edifici storici e luoghi di culto che meritano assolutamente una visita. Per quanto riguarda le zone più belle da vedere, una delle più interessanti è senza dubbio Piazza Bellini. Inoltre, nel corso di una passeggiata all’interno del centro storico napoletano l’area nei dintorni di Piazza San Domenico Maggiore è una delle più belle da vedere. Nel suo insieme la fiction Mina Settembre offre la possibilità di ammirare l’incredibile bellezza delle zone più caratteristiche della città di Napoli.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Via Francisca del Lucomagno: informazioni sul percorso

Viaggi da prenotare con anticipo: la guida

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media