Notizie.it logo

Montreal: cosa vedere in 5 giorni, luoghi più interessanti

Montreal cosa vedere in 5 giorni

Cosa vedere a Montreal in 5 giorni, tra i posti più simbolici della città canadese.

Cosa vedere in 5 giorni nella splendida città di Montreal? Con la nostra guida scoprirai alcuni dei luoghi più importanti e simbolici della città canadese, per vivere un viaggio indimenticabile.

Montreal: cosa vedere in 5 giorni

La città di Montreal deve il suo nome a Mont Royal, una collina che si trova nel centro della città. Il francese è la lingua ufficiale ed è anche la lingua più parlata.
Si tratta della città più grande della provincia del Québec e la seconda città più grande del Canada con una popolazione di oltre 3 milioni di persone nella sua area urbana.

Un mix perfetto di fascino europeo e modernità nordamericana, che ha mescolato il meglio dei due mondi. Montréal è una città cosmopolita ed è una destinazione imperdibile in qualsiasi visita in Canada, anche in un viaggio di solo un giorno!

Vediamo, quindi, quali sono i luoghi più importanti da non perdere in questa imperdibile città canadese.

montreal

Orchestra Sinfonica di Montreal

L’Orchestra Sinfonica di Montreal, OSM, anche nota come Montreal Symphony Orchestra, è considerata l’attrazione principale della città. Questo istituto musicale, risalente al 1934, ha sede nella Montreal Symphony House, che dal 2011 è stata aperta al pubblico. Con una capienza di 1900 posti, i visitatori sono sicuri di godersi uno spettacolo meraviglioso alla OSM.

Giardini Botanici di Montreal

Questa serie di giardini botanici e serre copre un totale di 770000 metri quadrati, e risale al 1931. Si tratta di uno dei giardini botanici più famosi al mondo. Ogni giardino ha un tema, e ci sono fiori e piante provenienti da tutto il mondo. Ma non si tratta solo di un luogo romantico e affascinante. Infatti, il Giardino Botanico di Montreal educa il pubblico su temi come l’orticoltura, si impegna in ricerche e preserva le specie vegetali in via di estinzione. Da Novembre ad Aprile i giardini esterni non sono accessibili, ma le serre sono aperte tutto l’anno.

Basilica di Notre-Dame

L’interno della Basilica di Notre-Dame è una enorme opera d’arte, tra colori e affreschi spettacolari. Parliamo di uno dei più noti esempi di architettura neogotica al mondo. Questa splendida basilica si deve alla comunità cattolica romana, e venne costruita tra il 1824 e il 1829. Le vetrate colorate del santuario raccontano la storia religiosa della città di Montreal.

Museo Ferroviario Canadese

Un luogo che incanterà sia bambini, che adulti è il Museo Ferroviario Canadese. Le mostre ospitate da questo museo comprendono più di 190 mila oggetti collezionati dall’Associazione Storica delle Ferrovie Canadesi. Questi, infatti, raccontano la lunga e ricca storia del trasporto ferroviario in Canada. Sono disponibili visite guidate e attività educative organizzate per tutte le fasce d’età, e il sito del museo offre ai visitatori la possibilità di pianificare in anticipo la propria visita.

Parco di Mont-Royal

Un’impressionante zona verde progettata nel 1876, e che tutt’oggi continua ad essere una meta popolare per i visitatori e gli abitanti della città. A seconda della stagione, il Parco di Mont-Royal offre attività come il pattinaggio, la bici, il toboga e il canottaggio. Ci sono zone riservate al calcio, alla pallavolo, al baseball e al tennis.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.