Oasi di Vendicari: come arrivare e cosa vedere

Tutte le informazioni per conoscere l'Oasi di Vendicari e sapere come arrivare.

L’Oasi di Vendicari è uno dei luoghi più belli da vedere nella Sicilia meridionale, basta sapere come arrivare e cosa vedere.

Oasi di Vendicari: come arrivare

La splendida Oasi di Vendicari si trova nel territorio di Noto. Si tratta di una meta da non perdere, all’interno del contesto di una vacanza in Sicilia.

La Riserva Naturale è situata nella porzione meridionale dell’isola, in provincia di Siracusa. Per raggiungere questo magnifico posto arrivando da altre regioni il mezzo più efficace è l’aereo. Gli aeroporti più vicini solo quello di Comiso, in provincia di Ragusa, insieme al Fontanarossa di Catania. Una volta arrivati sull’isola basta noleggiare un’auto e seguire le indicazioni.

Chi arriva dalla Sicilia può prendere l’autostrada A-18 Messina-Catania-Siracusa o l’A-19 Palermo-Catania-Siracusa.

Basta imboccare l’uscita autostradale Bivio Cassibile e proseguire sulla Strada Statale 115. A quel punto bisogna raggiungere e imboccare la strada provinciale 19 Pachino-Noto, in direzione Torre Vendicari. Una volta arrivati a destinazione si trova l’indicazione per la riserva. Prima dell’ingresso nell’oasi è inoltre possibile lasciare l’auto presso uno dei parcheggi attrezzati presenti.

vendicari

Cosa vedere nell’oasi

La Riserva Naturale Oasi Faunistica di Vendicari è stata istituita ufficialmente nel 1984. Si tratta di una magnifica area naturalistica in cui numerose specie aviarie godono di una speciale protezione. La riserva costituisce infatti l’habitat di molte specie di uccelli acquatici. Inoltre, si tratta di una meta che ogni anno viene raggiunta dalle specie migratorie. Nell’oasi sono moltissime le cose interessanti da vedere. Una delle più suggestive è costituita dalle cave di pietra, che si trovano nei pressi della spiaggia di Marianelli.

Si tratta di cave del V secolo a.C. che vennero impiegate per la costruzione di templi sacri nella città greca di Eloro. All’interno della riserva è possibile trovare interessanti sentieri, perfetti per fare bellissime escursioni all’interno del contesto naturalistico dell’oasi. In più, se si preferisce il relax si può raggiungere una delle splendide spiagge che si trovano all’interno della zona della Riserva Naturale.

Spiaggia di Vendicari

La Spiaggia di Vendicari è una delle più belle che si possano visitare all’interno della riserva. Si tratta di una splendida baia sabbiosa, che si presenta come una lunga striscia di sabbia dorata. Il fondale è basso e trasparente e degrada verso il largo in modo molto graduale. Il mare che bagna la baia è di un colore azzurro intenso, con splendidi riflessi perlacei. Si tratta di uno dei posti più belli per rilassarsi in riva al mare all’interno della bellissima Oasi di Vendicari.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lago di Jarun a Zagabria: attività, sport e panorami

Laghetti Cavagrande, Avola: cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.