Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

I paesi più felici al mondo: la classifica

I paesi più felici al mondo: la classifica

Secondo il World Happiness Report il primo tra i Paesi più felici del mondo è la Finlandia. L'italia si aggiudica il 36esimo posto.

La Finlandia è il Paese più felice al mondo. Secondo il World Happiness Report, il Paese scandinavo si aggiudica il titolo di nazione più felice del mondo, sbaragliando gli altri 156 Stati elencati nel report. I dipendenti della società statistica di Gallup sono riusciti a stilare l’elenco partendo dai dati raccolti in sede di intervista a un campione di cittadini di ogni singola nazione. A quanto pare, la settima edizione del report ha premiato l’Italia, ponendola al 36esimo posto, surclassando di 30 posti il Portogallo, meta preferita degli italiani in pensione.

La classifica delle città più felici

La classifica dei Paesi più felici del mondo premia l’Europa. Infatti, guardando ai soli primi 10 classificati nell’elenco, la qualità europea mantiene una certa supremazia, soprattutto negli stati del Nord. La medaglia d’oro è andata alla Finlandia, mentre a coprire i successivi posti sul podio sono la Danimarca e la Norvegia. La classifica premia tra i primi 10 anche i Paesi dell’Islanda, dell’Olanda, della Svizzera, della Svezia, della Nuova Zelanda, del Canada e dell’Austria.

Questa prima sezione della lista fa capire come un ruolo importante nella stesura della classifica sia stato dato alla qualità della vita.

Eppure, i soldi non fanno la felicità, o per lo meno, non aiutano a raggiungerla pienamente. Per questo motivo, all’interno della lista hanno ricevuto un punteggio alto anche il Cile, il Guatemala e il Messico. Questi ultimo sono Paesi decisamente meno ricchi rispetto a quanto visto nella top ten. A ridosso dei primi 10 classificati troviamo l’Australia e il Costa Rica, mentre il 13esimo posto tocca a Israele. Prima di toccare il posto numero 20, riescono a inserirsi per il rotto della cuffia la Germania, il Regno Unito e la Francia. Invece, a chiudere la classifica sono la Russia, l’India e i Paesi dell’Africa. L’ultimo posto se lo aggiudica il Sud Sudan, gravato da 6 anni di guerre.

Il 36esimo posto all’Italia

L’Italia si aggiudica il 36esimo posto. Si tratta di una novità assoluta, dal momento che la penisola nella precedente edizione era stata posta al 47esimo posto nella classifica.

Gli analisti della Gallup hanno evidenziato che i cittadini italiani sono per la maggior parte lamentosi e pessimisti. Un elemento che straordinariamente non intacca per nulla il livello di “felicità” del vivere nella penisola. La sua comparsa al 36esimo appare ancora più straordinaria guardando ad altri Paesi preferiti anche dagli stessi italiani. Ad esempio, il Portogallo si è aggiudicato solo il 66esimo posto, sebbene sia riconosciuto come la meta preferita per gli italiani in pensione.

© Riproduzione riservata
Leggi anche