Dove parcheggiare gratis vicino Palalottomatica Roma

Un evento al Palalottomatica di Roma? Scopriamo dove poter parcheggiare e soprattutto in maniera gratuita.

Andiamo a conoscere il Palalottomatica di Roma e i posti dover poter parcheggiare la propria vettura gratuitamente.

Il Palalottomatica o PalaEur, è un complesso costruito sul finire degli anni ’50 e nato per ospitare alcuni eventi sportivi delle Olimpiadi di Roma del 1960.

Progettata e realizzata da alcuni tra i migliori architetti dell’epoca, come Marcello Piacentini e Pier Luigi Nervi, dopo i giochi olimpici è stata utilizzata non solo per ospitare eventi sportivi di alto livello, come finali di mondiali di pallavolo o di competizioni europee di basket, ma anche come sede di convegni, grandi concorsi pubblici e di eventi musicali. Sul palco allestito al Palalottomatica infatti si sono esibiti, tra gli altri, gruppi o cantanti del calibro di B.Springsteen, Rolling Stones e P.

Advertisements

McCartney.

Facilmente raggiungibile con diversi mezzi pubblici, il Palalottomatica offre un ampio parcheggio nell’antistante piazzale Nervi. Tuttavia coloro che volessero parcheggiare gratis la propria vettura potrebbero utilizzare le vie limitrofe alla struttura, quali viale dell’Umanesimo, viale dell’Esperanto, via Kenia, via Oceania e viale Algeria, in cui si trovano generalmente parcheggi liberi. Naturalmente, in occasione di grandi eventi sportivi o musicali, è consigliabile arrivare molto tempo prima rispetto all’orario di inizio, per avere maggiori opportunità di trovare aree di parcheggio libere.

Scritto da Dario Porzi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

10 motivi per visitare Bilbao a Natale

Come raggiungere in autobus Palalottomatica Roma

Leggi anche
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Volo Germanwings Dusseldorf Barcellona orariVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • Visita al quartiere storico di Napoli: SpaccanapoliVisita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • 
    Loading...
  • Visita al Museo delle Mummie a FerentilloVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media