Principali attrazioni turistiche di Londra: dove andare

Vi innamorerete della bellezza e del fascino della capitale inglese, iniziate dalle principali attrazioni turistiche di Londra.

Rumorosa, vibrante e multiculturale, Londra è una delle più grandi città del mondo con una popolazione di 8 milioni di persone. È una delle principali città globali di cultura, moda, finanza, politica e commercio e rimane una delle città più visitate dai turisti internazionali nel mondo.

La città contiene molti punti di riferimento famosi e spostarsi è facile. La famosa metropolitana di Londra, conosciuta anche come Tube, è una delle reti di metropolitana più estese del mondo. Una panoramica delle principali attrazioni turistiche di Londra.

Principali attrazioni turistiche di Londra

Il gioiello del Regno Unito, meta di milioni di turisti affascinati dalla storia e dalla monarchia e dalle bellezze che la città ha da offrire.

Abbazia di Westminster

L’Abbazia di Westminster è una grande chiesa, principalmente gotica, situata ad ovest del Palazzo di Westminster. È uno degli edifici religiosi più notevoli del Regno Unito ed è il luogo tradizionale di incoronazione e di sepoltura dei monarchi inglesi e, più tardi, britannici. La maggior parte dell’edificio attuale risale al 1245-1272 quando Enrico III decise di ricostruire una vecchia abbazia in stile gotico. L’edificio fu poi notevolmente ampliato: la cappella di Enrico VII fu aggiunta tra il 1503 e il 1512, mentre le due torri della facciata ovest risalgono al 1745.

Palazzo di Westminster

Il Palazzo di Westminster (più conosciuto come Houses of Parliament) è la sede del Parlamento del Regno Unito. L’edificio attuale risale in gran parte al XIX secolo, quando fu ricostruito in seguito a un incendio in uno splendido esempio di architettura neogotica vittoriana. La Camera dei Comuni (membri eletti del Parlamento) si trova a nord dell’edificio ed è decorata con tappezzeria in pelle verde, mentre la Camera dei Lord si trova a sud ed è decorata con tappezzeria in pelle rossa.

Cattedrale di San Paolo

Costruita nel XVII secolo, la Cattedrale di St. Paul è uno dei luoghi più famosi e riconoscibili di Londra. La cattedrale fu eroicamente salvata dai vigili del fuoco quando fu bombardata durante la seconda guerra mondiale. La sua imponente cupola è stata ispirata dalla Basilica di San Pietro a Roma e si eleva per 118 metri fino alla croce sulla sua cima. È stato l’edificio più alto di Londra dal 1710 al 1962, e la sua cupola è anche tra le più alte del mondo.

Trafalgar Square

Trafalgar Square è una grande piazza cittadina che commemora la vittoria di Lord Horatio Nelson contro la marina di Napoleone nella battaglia di Trafalgar nel 1805. Il monumento centrale all’interno della piazza è un’unica colonna alta su cui la figura di Nelson sta guardando Londra. Il suo monumento è circondato da quattro leoni colossali e da una serie di grandi fontane. Molto più di una semplice piazza aperta, Trafalgar Square è una delle piazze più famose al mondo ed è diventata un luogo sociale e politico per turisti e londinesi.

London Eye

Situato sulle rive del Tamigi, il London Eye è un’enorme ruota panoramica alta 135 metri che trasporta 32 capsule esterne con pareti di vetro. Offre una vista fantastica sul centro di Londra. La ruota di solito non si ferma per accogliere i passeggeri perché la velocità di rotazione è abbastanza lenta da permettere ai passeggeri di salire e scendere dalle capsule in movimento a livello del suolo. È l’attrazione turistica a pagamento più popolare del Regno Unito, visitata da oltre 3,5 milioni di persone all’anno

Buckingham Palace

Buckingham Palace è la residenza principale della regina Elisabetta II anche se è di proprietà dello stato britannico e non è proprietà personale del monarca. Il piazzale di Buckingham Palace è utilizzato per il Cambio della Guardia, una cerimonia importante e un’attrazione turistica. Tra maggio e luglio il cambio della guardia avviene ogni mattina e a giorni alterni il resto dell’anno. Dal 1993, le stanze di stato del palazzo sono aperte al pubblico durante agosto e settembre.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Spiagge bellissime poco conosciute della Sardegna

Bath: cosa fare nella città termale inglese

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media