Notizie.it logo

Quali sono le spiagge per nudisti di Antibes

Quali sono le spiagge per nudisti di Antibes

Stare distesi sulla spiaggia è una forma d’arte per alcuni di noi. Ci andiamo con costumi da bagno carini, asciugamani, occhiali da sole, riviste e protezione solare. Ma c’è chi ci va meno preparato. Chiamati nudisti o naturisti, hanno bisogno di molto meno per godere di un pomeriggio al sole. I nudisti non sono i benvenuti in tutte le spiagge, ma se siete amanti del genere queste indicazioni fanno al caso vostro. Non distante da Antibes, ci sono infatti diverse spiagge dove potete andare: Plage de Tahiti (St. Tropez), Plage de la Batterie (Cannes), St. Jean Cap Ferrat, La Haute Garduère, Les Grottes Plages (Ile du Levant) e Plage de Trayas (Estérel).

St. Tropez è famosa per le spiagge grazie a Brigitte Bardot che spopolò con i minuscoli bikini negli anni ’50. Entro gli anni ’60, la moda del topless aveva preso il volo. Ci sono un sacco di spiagge per famiglie ma la Plage de Tahiti non è una di queste.

Si trova nel tratto settentrionale della spiaggia di Pampelonne nella Baie de Pampelonne, a sud di St. Tropez e a est di Ramatuelle, a 100 Km da Antibes (circa 1 ora e 26 minuti). È nota per la politica dei vestiti facoltativi e l’atmosfera osé, e anche per beccare celebrità nude.

La Plage de la Batterie è vicino a Cannes, quindi 9,2 km da Antibes (circa 17 minuti). Sempre generosa di raggi solari, vento fresco e, stando ai recenti visitatori, persino di un mix dei due sessi. La spiaggia è piccolina, solo circa 30 metri di larghezza, però è molto piacevole e comoda se si fa un salto a Cannes. E appartiene alla Federazione Naturista Francese (FFN), quindi potete stare tranquilli: il nudo è permesso qui.

All’estremità più lontana del Capo, accanto al faro, St Jean Cap Ferrat è un ritrovo famoso di nudisti. Se non vi accontentate di una sbirciatina, attenzione a cosa trovate fra le rocce.

Anche Angelina Jolie e Brad Pitt ci hanno fatto il bagno nudi alle 2 del mattino, secondo quanto è stato riferito dalla tata che si occupava dei figli in una villa in affitto in questa località. La spiaggia si trova a 32,2 km da Antibes (46 minuti circa).

Il villaggio turistico nudista di La Haute Garduère è situato nelle colline ella Provenza, fra Draguignan e Grasse, a 80,2 km da Antibes (1 ora e 3 minuti circa). C’è la possibilità di fare lunghe passeggiate nudi nella foresta. Sono presenti alberi di pino, negozi, ristoranti rustici con piatti eccellenti, feste nei weekend durante la stagione, piscina e un campo da gioco. Se volete stare più di un giorno, affittate una piazzola del campeggio o una roulotte. Non lontano (circa 38 minuti) c’è poi la spiaggia naturista di Fréjus. Ma ricordate: per entrare, dovete avere una licenza FFN valida, che potete acquistare al momento della prenotazione.

Con un breve tratto in traghetto da Le Lavandou, a 155 km da Antibes (circa 1 ora e 45 minuti), l’Île du Levant è un’isola nudista ufficialmente riconosciuta.

Secondo alcuni, è il primo posto in cui il turismo fu praticato in Francia, negli anni ’30. L’unica parte dell’isola non naturista è il porto di Heliopolis e le zone militari, che sono comunque off limits. In qualsiasi altra parte dell’isola i vestiti sono un optional. Les Grottes Plages è la spiaggia nudista principale, una passeggiata di 10 minuti lungo il molo.

Situata a 20 km a sudovest di Cannes, quindi a 37 km da Antibes (circa 47 minuti), la Plage de Trayas è una spiaggia naturista lontana dagli occhi indiscreti dei guardoni. Ci si accede da una scalinata difficoltosa di 125 gradini, che scoraggia sia le famiglie sia i ficcanaso. Portatevi un materassino perché i sassi rossi della spiaggia sono fastidiosi dopo qualche ora.

© Riproduzione riservata
Leggi anche