Notizie.it logo

Quanto costa il traghetto da Malta all’isola di Gozo

gozo

Malta è un’arcipelago e Gozo è una delle sue isole. Gozo è uno dei luoghi assolutamente da visitare. Potreste anche pentirvi di passarci solamente una giornata. L’isola è molto più selvaggia e tranquilla di Malta. Qui potrete trovare un po’ di sano relax.
Booking.com

Gozo

Le sue piccole dimensioni, il suo essere ancora tutto sommato selvaggia e fin troppo tranquilla, sono alcuni dei motivi per cui non viene invasa dai turisti che passano le vacanze a Malta. Per girare all’interno dell’isola è possibile utilizzare gli autobus di linea o, ancora meglio, noleggiare un’auto. Alcuni scorci dell’isola sono davvero spettacolari, come la Ramla Bay. Si tratta di una baia con la sabbia di color rame. Il colore verde dell’acqua e della vegetazione che la circonda, contrasta, rendendo questo posto unico al mondo. La spiaggia è molto grande e in estate piuttosto affollata. Dalla spiaggia si può notare sulla sinistra una villa romana con dei fichi d’India a circondarla.

Sulla cima di un promontorio si può scorgere la Grotta di Calipso.

Non lontano dal villaggio di Marsalforn, sorgono Qbajjar Bay e Xwieni Bay. Si tratta di due baie rocciose. Qui le onde del mare hanno lavorato lentamente e costanti. Si può ammirare da una passeggiata, recentemente sistemata che costeggia un mosaico fatto di saline. Durante la stagione estiva è ritenuto un posto molto turistico. Azure Window è invece un imponente arco naturale, creatosi tramite la forza del mare. Si trova nelle vicinanze di Dwejra e gli autobus portano direttamente sul posto. Sulla sinistra si trova il Fungus Rock. L’unico luogo in Europa dove cresce una pianta rara, dalle proprietà curative.

Victoria (Rabat)

Da quasi tutta l’isola è visibile la Cittadella di questa località, in quanto sovrasta tutto il territorio. Rabat è conosciuta anche con il nome di Victoria. La Cittadella di Gozo ha origini tardo-medievali. Situata in un luogo strategico, servì varie volte da riparo contro attacchi di corsari e saraceni.

Nel 1565, i Cavalieri decisero che per avere avere maggior sicurezza, ci fosse bisogno di rifortificare le mura della Cittadella. Durante i periodi di guerra la popolazione fu costretta a ritirarsi nella zona interna della Cittadella. Quando si stabilì una pace definitiva, i cittadini diventarono liberi di edificare sotto le mura. Così nacque la città di Victoria.

Victoria è il centro di tutte le attività quotidiane all’interno dell’isola. Qui si può trovare il trambusto dei mercati e allo stesso tempo godere di un’atmosfera rilassante e tranquilla. Il mercato è sicuramente uno dei luoghi da visitare, per comprare di tutto: dai formaggi ai vini, dalle reti da pesca agli indumenti a maglia.

Raggiungere Gozo

Nell’isola di Malta i traghetti sono molto efficienti, rappresentano un servizio di trasporto molto utile per i vacanzieri e i turisti. Il modo più veloce per arrivare a Gozo è quello di prendere uno dei traghetti gestiti dalla Gozo Channel.

Questi operano tra le isole di Gozo e Malta. I traghetti, partendo da Malta, si possono prendere al porto di Ċirkewwa, poco distante da Mellieħa. Qui si potranno vedere i traghetti attendere di essere riempiti per poter partire. Il traghetto sbarcherà poi a Mġarr di Gozo, attenzione, perché nell’isola di Malta esiste una città omonima. Da qui si potrà prendere nuovamente il traghetto per ritornare a Malta.
Booking.com
Per acquistare i biglietti potete rivolgervi alla biglietteria situata presso il terminale. Il costo di un biglietto varia a seconda della richiesta. Bisognerà pagare circa 4,65 euro a persona per un adulto, mentre saranno 1,15 euro per un bambino. Il costo per imbarcare l’automobile, comprendendo il biglietto necessario al conducente, sarà complessivamente di 15,70 euro. I traghetti, di solito, partono con una cadenza di 45 minuti e nelle ore maggiormente trafficate, quelle di punta, offrono un servizio continuo di navetta shuttle.

Per fare la traversata si impiega solitamente circa 25 minuti. Nelle ore di punta si consiglia di arrivare, questo soprattutto nei week end e nel periodo estivo, un po’ prima. Per poter evitare di perdere tempo per le lunghe attese. Tutto ciò in perché Gozo è una meta turistica molto famosa, sia per i turisti che per la gente maltese.

Raggiungere il Gozo Ferry

Il porto è raggiungibile con vari mezzi. Si può arrivare con la propria automobile, con un taxi o anche in autobus. Se lo si vuole raggiungere con la propria macchina, è possibile parcheggiarla in un’area riservata. Tenendo sempre conto che però i posti sono limitati. In autobus, invece, la fermata consigliata è quella di Ċirkewwa1. Per raggiungerla è possibile prendere una fra le linee 41, 42, 101, 221, 222, X1, X1A, X1B. Durante la notte svolge il servizio l’autobus N11.

Booking.com
© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora