Sentiero delle Sette Valli Sospese: la magia del vento

Il suggestivo sentiero delle Sette Valli Sospese tra le falesie dell'Algarve, tra scenari incredibili, vento e natura incontaminata.

Il Portogallo da vivere passa per il sentiero delle Sette Valli Sospese, un percorso cullato dal vento tra le falesie dell’Algarve. Luoghi magici, scenari da cartolina ai confini del mondo, per un viaggio che celebra la bellezza della natura.

Sentiero delle Sette Valli Sospese

Nella regione più meridionale del Portogallo si celano alcune delle meraviglie naturali più suggestive del mondo. Parliamo dell Sette Valli Sospese, un luogo paradisiaco che sembra raggiungere i confini del mondo. Un sentiero suggestivo tra alte falesie, mare e una ricca vegetazione.

Il percorso attraversa alcune delle spiagge più belle del Portogallo regalando prospettive incredibili in cui regnano pace e bellezza.

Quest’avventura è una delle esperienze più incredibili e imperdibili che il viaggiatore può vivere durante un viaggio in Portogallo.

Advertisements

I passi e i chilometri vengono ricompensati ampiamente alla vista dei panorami più spettacolari che la natura offre ad ogni angolo.

Grotta di Benagil

I dettagli del percorso

Il sentiero Sette Valli conta poco più di 11 chilometri e inizia da Praia da Marinha fino a raggiungere Praia de Vale Centianes, in provincia di Lagos.

Il sentiero attraversa la sommità delle scogliere, ammirando alcuni degli scorci più suggestivi del Portogallo.

L’itinerario incrocia la spettacolare spiaggia di Benagil, passando per un faro solitario e numerose cale da sogno. Le sette valli sono i canyon tre le rocce, formati dall’azione potente del mare sulla costa e occupati da meravigliose spiagge.

Il sentiero parte da Praia Marinha se percorso da sud a nord, dove c’è un ampio parcheggio gratuito per lasciare l’auto.

A Praia da Marinha si può scendere lungo l’enorme distesa di sabbia dorata fino a toccare l’acqua color smeraldo e i faraglioni. Il viaggiatore percorre una strada affacciata sull’Oceano Atlantico, attraversando le creste delle montagne a picco sul mare, tra falesie che possono arrivare fino ad un’altezza di 45 metri sul livello del mare.

Il percorso, inoltre, tocca Praia de Benagil, nota per la sua fotogenica grotta che nasconde all’interno una spiaggia illuminata dal sole che entra da un varco nella volta.

La grotta di Benagil si trova a 150 metri dalla spiaggia e si raggiunge in barca, in canoa o a nuoto.

Il sentiero viene dichiarato di difficoltà “medio alta” ma non è obbligatorio percorrerlo per intero. Durante il Percurso dos sete vale suspensos si attraversano tunnel, grotte incontrando l’immenso oceano. Il sentiero da seguire è ben segnalato dal simbolo giallo e rosso sugli steccati. Tuttavia, è consigliato non avventurarsi al di fuori del percorso indicato per non invadere l’ecosistema.

Benagil

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Parco Regionale Campo dei Fiori, Varese: cosa vedere

Viaggi di nozze: le migliori idee per il 2021

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.