Notizie.it logo

Siviglia, tour gastronomico in 5 tapas

siviglia

Siviglia è un must per gli amanti della buona cucina.

I turismo gastronomico è il nuovo trend del 2019, perchè permette a chi lo pratica non soltanto di scoprire mete insolite e meno gettonate delle classiche capitali europee, ma anche di assaggiare le prelibatezze della cucina locale. Se in programma di passare qualche giorno in Spagna, a Siviglia, ecco le cinque tappe che non potranno mancare nel tuo tour gastronomico.
Se state pensando di andare a Siviglia, consigliamo di visitare Expedia e Volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a Booking.


Tour gastronomico di Siviglia: tutti i consigli

Paella di carne o di pesce, gazpacho o ottimo pesce fresco – per i food-lovers Siviglia è davvero la meta ideale, perché offre ottimi esempi di cucina spagnola senza avere i prezzi sostenuti di città più turistiche come Barcellona o Madrid. Che tu abbia intenzione di sceglierla come meta delle prossime vacanze estive o possa anche soltanto passarci solo un weekend lungo, ecco i nostri consigli su ristoranti e locali tipici in cinque tappe – o meglio, in cinque tapas!

  1. Sal Gorda: ottimo esempio di gastrobar andaluso, in questo locale è possibile assaggiare numerose varietà di tapas diverse, da quelle a base di pancetta e calamaretti alla tartare di gamberetti. Consigliati i piatti di pesce e l’ottima selezione di birre artigianali.
  2. Mama Bistrò: familiare fin dal nome, questo bar è ottimo per chi cerca un’atmosfera rilassata e informale nella quale abbandonarsi alle gioie della cucina tipica spagnola. Il menù è molto vario e spazia da piatti chic come la tagliata di polipo ad altri più semplici e genuini, come la fetta di Jamòn Serrano – tipico prosciutto iberico – servita su una fettina di pane caldo.

    Da provare – per chi sa apprezzare gli accostamenti più arditi – anche la tapas a base di pomodori freschi e fichi di stagione. Gli aspiranti sommelier potranno invece scegliere da una fornita carta dei vini. Il nostro consiglio? Gli inconfondibili rosati.

  3. El Reconcillo: tappa imperdibile anche soltanto perchè primo gastrobar di Siviglia (è stato aperto nel XVII secolo!), El Reconcillo nel tempo ha saputo conquistarsi i favori anche di star hollywoodiane come Harrison Ford, eppure ha mantenuto prezzi nella media e una qualità invidiabile, conquistando turisti e food-lovers con un menù fortemente legato alla tradizione andalusa.
  4. La Brunilda Tapas: se invece sei alla ricerca di sapori più originali, questo è il gastropub giusto. La Brunilda sa infatti proporre alternative fuori dal comune per chi in cucina ha voglia di osare. Da provare le tapas a base di fegato alla griglia con pere al vino rosso
  5. Contenedor: locale simbolo dello slow food andaluso, questo bar di tapas offre prodotti biologici e musica dal vivo, per i turisti che desiderano immergersi completamente nella cultura spagnola.

Risulta quindi evidente che le alternative siano molteplici, provando così a soddisfare anche i palati dei food-lovers più esigenti.

© Riproduzione riservata
Leggi anche